Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 luglio 2017

Dai Coldplay agli U2 i concerti di luglio

Un mese ricco di live con anche Placebo, Sting, Arcade Fire, Kasabian, Biffy Clyro + You Me At Six, Manson e The Offspring e tanti altri

Tanto discussi, tanto attesi, arrivano finalmente in Italia i Coldplay per i due mega eventi live che danno il via a un luglio  che si prospetta ricco di concerti. La band di Chris Martin, accompagnata da Tove Lo e Lyves in apertura, sarà allo Stadio San Siro di Milano questa sera e domani, ma oggi c’è anche il modern folk dei Fleet Foxes con Hamilton Leithauser in Piazza Castello a Ferrara ed LP che sarà questa sera a Roma, domani a Cattolica l’11 con Rag’n’Bone Man a Lucca, e ancora il 25 a Grugliasco (TO), il 26 a Gardone Riviera nella splendida cornice dell’Anfiteatro del Vittoriale e il 31 a Pescara.

Domani, 4 luglio, tocca allo storico chitarrista di Springsteen, Little Steven che sarà con i Disciples of Soul a Pistoia, gli Evanescence a Milano e gli Imagine Dragons a Lucca, ma niente da fare per i ritardatari che vorranno vederli il 10 luglio all’Arena di Verona dove è tutto esaurito. La cantautrice Ani di Franco sarà domani sera a Roma e mercoledì al Carroponte di Sesto San Giovanni, fuori Milano, dove domani sera andrà di scena il soul rock dei Vintage Trouble. Domani sera tornano anche i Bastille, live a Grugliasco (TO) e ritorno anche per gli Editors, dopo l’apertura ai KOL, che saranno il 6 luglio a Pistoia con The Cult e per i The Darkness. Venerdì 7 gli australiani Wolfmother, accompagnati dai Giuda, rocker romani apprezzati in tutto il mondo, saranno a Padova, i Kraftwerk a Umbria Jazz il 7 e lo storico bassista di Joy Division e New Order, Peter Hook, sarà con Peter Hook & The Light a Fiesole e sempre in Toscana, a Chiusi (SI), ci sarà la leggendaria band punk-funk Gang Of Four, che salirà sul palco del Lars Rock Fest, evento che nei due giorni seguenti vedrà esibirsi anche Public Service Broadcasting e Austra, ad Udine, infine, l'8 ci sarà il 'Jimi Hendrix del deserto' Bombino.

 L’ex Screaming Trees e sodale dei Queens Of The Stone Age Mark Lanegan partirà il 9 da Sesto Al Reghena (PN) per ben 5 date italiane e, dopo aver annullato la data di Firenze prevista per sabato 8, The XX suoneranno solo lunedì 10 al Postepay Sound Rock In Roma e sempre a Roma, ma all’Auditorium, gli americani The Lumineers che arriveranno poi l’11 ad Ancona e il 12 a Villafranca di Verona, dove avranno in apertura il talento di Wrongonyou. Il 9 partirà da Gardone Riviera anche la tre giorni del cantautore Devendra Banhart in Italia e, sempre a Gardone, arriva il 12 – dopo aver suonato il giorno prima a Roma – Ryan Adams, autore di uno degli album più bello degli ultimi mesi. Devendra sarà, poi, il 10 a Cesena per il festival Acieloaperto che ospiterà il 15 i Primal Scream (anche a Sestri Levante il giorno prima e a Roma il successivo), e il 25 i Cigarettes After Sex. Grande punk con Dropkick Murphys e Flogging Molly l'11 al Carroponte di Sesto San Giovanni (M), con i secondi che saranno anche il giorno successivo a Sestri Levante (GE) e, sempre al Carroponte, l'unica data delle Warpaint è prevista per il 13, mentre Kurt Vile & The Violators sono l'11 a Milano al Giardino della Triennale, dove il 18 suoneranno i Blonde Redhead.

Il punk gitano dei Gogol Bordello di Eugene Hutz sarà a Pistoia il 12 e il 13 a Collegno (TO) per il Flowers Festival, dove il 17 arriveranno anche Biffy Clyro con i You Me At Six, per approdare poi a Rimini il giorno seguente per Rimini Park Rock e il 14 luglio John Cale, geniale cofondatore dei The Velvet Underground, suonerà in una data unica a Villorba (TV).

Giorni davvero pieni quelli di metà mese, basti pensare che nello stesso weekend ci saranno gli U2 con Noel Gallagher’s High Flying Birds allo Stadio Olimpico di Roma sabato 15 e domenica 16, i Placebo il 16 a Barolo (CN) per il festival Collisioni, gli Elbow per Tener-A-Mente il 15 a Gardone Riviera, Brian Wilson che suona il capolavoro dei Beach Boys 'Pet Sounds' a Umbria Jazz il 15, mentre lunedì 17 pop e indie se la giocheranno tra Robbie Williams a Barolo, ancora per Collisioni, e gli Arcade Fire all’Ippodromo di San Siro a Milano. La band canadese di Win Butler sarà poi a Firenze il 18, stesso giorno in cui partirà il tour di Jack Savoretti in 4 date. Rock Made in UK il 19 con i Foals al Magnolia di Segrate (MI) e i Kasabian che suoneranno a Taormina prima di volare a Roma il 21, a Padova il 22 e a Lucca il 23. Il 22 luglio imperdibile il ritorno in data unica per i francesi Phoenix che grideranno l’amore per l’Italia al Postepay Sound Rock In Roma, dal 23 al Locus Festival di Locorotondo (BA) parte il tour dell’intenso cantautore Benjamin Clementine, mentre il 25 a Segrate (MI) arriva il post-punk dei Wire, e a Cividale Del Friuli Sting, che replica il 28 a Mantova. Il reverendo Marylin  Manson porterà le tenebre il 25 a Roma e il 26 a Villafranca di Verona, mentre, il 27 il punk californiano dei The Offspring invaderà Barolo (CN), e ancora Editors a Tarvisio (UD) e i White Lies a Ferrara prima e a Sestri Levante (GE), il 29 poi, fino alla chiusura di mese con il synthpop dei Pet Shop Boys il 31 a Lucca.

Coldplay full