Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  01 settembre 2017

I concerti di settembre

Il ritorno dei Rolling Stones, Liam Gallagher, Franz Ferdinand, Paul Weller, Beth Ditto e tanti altri

Si prospetta un settembre davvero ricco di live sparsi un po' in tutta Italia e, come ogni mese, siamo qui per aiutarvi a fare il punto e organizzare un po' di trasferte sottopalco. Già questa sera l'attesissimo debuto in Italia di Liam Gallagher da solista all'Home Festival di Treviso dove l'ex Oasis presenterà l'album di prossima uscita "As You Were" e, inoltre la storica band di Bob Marley, The Wailers, che suoneranno per intero "Legend", i Justice e Circa Waves. Sempre questa sera, tornano dopo tre anni i Franz Ferdinand che saranno ad Empoli, mentre a Veruno (NO) sono di scena  i norvegesi Motorpsycho. Ancora Franz Ferdinand, questa volta a Lignano Sabbiadoro (UD), e ancora Home Festival sabato 2 settembre, questa volta con il rock di You Me At Six. Sabato sera c'è anche, al Circolo Magnolia di Segrate (MI), una delle band che con My Bloody Valentine e Ride rappresenta la trinità del rock 'shoegaze', gli Slowdive autori nel 2017 del primo album dopo 22 anni e headliner di Unaltrofestival che a fine serata ospiterà anche un DJ set di Mike Joyce, ex batterista degli Smiths. Ultima serata dell'Home Festival il 3 settembre con The Libertines, The Charlatans, London Grammar e tanti altri, mentre dal 4 settembre saranno in Italia i Daughter prima a Verona e poi il 5 a San Mauro Pascoli (FC) e il 6 a Sestri Levante (GE). Sempre il 4 il talentuoso cantautore britannico Benjamin Clementine si esibirà in Piazza Duomo a Prato, mentre il 6 prenderà il via il gratuito Live Rock Festival ad Acquaviva di Montepulciano (SI) che, tra gli altri, porterà sul palco il folk dei Mighty Oaks  il 6 e la psichedelia dei Temples l'8. Il 7 è la volta dei new  york favorite Clap  Your Heands Say Yeah al Magnolia di Segrate (MI), mentre l'8 la carica dei Danko Jones arriva al Live di Trezzo sull'Adda (MI). Dopo aver pubblicato il tredicesimo studio album nel 2017 - "A Kind Revolution" - e un nuovo EP dalle influenze afro-beat nelle scorse settimane dal  titolo "Mother Ethiopia", torna in Italia anche il 'modfather' Paul Weller. L'ex leader di The Jam e Style Council, tra i personaggi più importanti della musica made in UK, sarà live il 10 settembre all'Estragon di Bologna, l'11 al Porto Antico di Genova e il 12 all'Alcatraz di Milano. L'11 arrivano anche i Beach Fossils, autori dell'ottimo album "Somersault"; per loro 11 al Locomotiv di Bologna, il 12 al Monk di Roma e il 13 al Magnolia di Segrate (MI), mentre, sempre l'11, all'Alcatraz di Milano suonano Mike + The Mechanics, band dell'ex Genesis Mike Rutherford. Il 15 al Serraglio di Milano l'indie-rock dei The Districts e, sempre a Milano, il 17 Tori Amos, una delle più amate cantautrici americane, sarà al Teatro degli Arcimboldi con il nuovo "Native Invader" , mentre gli amanti dell'indie potranno andare a vedere The Drums alla Latteria Molloy di Brescia il 18 o, la sera stessa, The Amazons al Covo di Bologna e il 19 Waxhatchee al Serraglio di Milano o il duo punkrock al femminile Girlpool al Freakout, ancora nel città felsinea. L'evento del mese si consumerà però a Lucca dove, dopo lo show al Circo Massimo del 2014, torneranno The Rolling Stones per una data unica del loro tour "No Filter" il 23 settembre al Lucca Summer Festival per tutti i fan di Jagger, Richards & co e per i ragazzini che vorranno andare a scuola di rock. Infine, in chiusura del mese, arrivano altri due concerti a Milano che ospiterà il 24 i Papa Roach all'Alcatraz e il 30 la travolgente Beth Ditto al Fabrique.

live concerti show