Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 agosto 2017

McCartney batterista per i Foo Fighters

Sir Paul si è seduto dietro i tamburi in un brano sul prossimo album della band di Dave Grohl, "Concrete And Gold"

Non sembra minimamente avere intenzione di rilassarsi Sir Paul McCartney che, dopo aver confermato di essere al lavoro sul seguito di "New" (2013), contenente anche un brano 'dedicato' a Donald Trump, e aver suonato su due brani del prossimo album dell'ex compagno di band Ringo Starr - uno, 'We' re On The Road Again', pubblicato pochi giorni fa - sarà anche presente in "Concrete And Gold", nono studio album dei Foo Fighters in uscita il 15 settembre, che con il prossimo disco dell'ex bassista dei Beatles condivide anche il produttore, Greg Kurstin (Adele, Liam Gallagher, Sia).

Ad annunciarlo è stato proprio la rock band durante un'intervista a ET Canada "Paul McCartney suona la batteria in uno dei brani, è un amico e lo conosciamo da tanto tempo" - ha detto Grohl - "Paul è la persona più fantastica sulla faccia della Terra, un grande uomo". 

"Non aveva nemmeno ascoltato la canzone, è arrivato, Dave ha preso la chitarra acustica e gli ha mostrato velocemente il tutto. Si è seduto dietro la sua batteria speciale sistemata dal suo tecnico, io mi sono seduto con una bacchetta a condurre. Gli sono bastati due take" ha detto un membro della band.

Grohl ha anche dato indizi su un altro grande nome che sarà presente sul disco dicendo: "Più o meno a lavori conclusi è arrivata questa persona che mi ha detto quanto gli sarebbe piaciuto essere sull'album. Ho guardato Greg (Kurstin) e ho detto 'Ok, vieni domani e ci inventiamo qualcosa'. Quindi abbiamo trovato una parte da fargli fare e abbiamo deciso che sarebbe stato il nostro piccolo segreto fino alla fine". Tra gli ospiti già annunciati sull'album ci sono Shawn Stockman dei Boyz II Man e Alison Mosshart dei The Kills.

Non è la prima volta che Sir Paul McCartney e Dave Grohl collaborano: nel film girato dal cantante dei Foo Fighters nel 2012, "Sound City", il brano 'Cut Me Some Slack' è suonato proprio da ciò che resta dei Nirvana - Grohl, Novoselic e Smear - e l'ex Beatles.

Paul McCartney & Dave Grohl

Cut Me Some Slack - McCartney.Grohl.Novoselic.Smear

Cut Me Some Slack - McCartney.Grohl.Novoselic.Smear