Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
Stefano Mannucci

Stefano Mannucci

Una vita trascorsa davanti, sopra e dietro i palchi del grande rock internazionale, per carpire i segreti delle star e raccontarli con una penna o un microfono.

Una vita trascorsa davanti, sopra e dietro i palchi del grande rock internazionale, per carpire i segreti delle star e raccontarli con una penna o un microfono. Sin da quando era ragazzo Stefano Mannucci (Roma, 1958) si è trovato a sfidare due demoni capricciosi, quello della passione per la buona musica e quello per le storie da inventare o tramandare. L'unica strategia plausibile per venire a patti con tutto questo è stata costruirci intorno un'esistenza: come - prima del grande ritorno on air su Radiofreccia - nelle stagioni febbrili in cui (per ben 14 anni) sfidava il buio in compagnia di milioni di ascoltatori nella leggendaria trasmissione "Rai Stereonotte", di cui è stato uno dei conduttori di punta. O con le mille interviste esclusive e gli scoop realizzati in tutto il mondo inseguendo i miti del pop e del rock per la prestigiosa rivista "Rockstar".

Confessa la sua predilezione per i sorbetti al limone, le serie tv Usa, i Pink Floyd e i Led Zeppelin, Dostoevskij, Philip Roth e la grande letteratura americana. Evita i talk-show politici, i Suv nel traffico, i giochi scemotti sui social network e il birignao ostentato in certi salotti un po' così.

A Radiofreccia conduce il mercoledì sera dalle 22.00 alle 24.00 come Doctor Mann.

Ultimi articoli di Stefano Mannucci