Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:

The Black Moods

Sunshine

Con sede in Arizona, The Black Moods hanno costruito un pubblico con l'approccio della vecchia scuola di andare in tour senza sosta dietro ad album pieni di canzoni assassine. In viaggio dal 2012, la band è passata dagli spettacoli locali alla scalata della classifica Billboard Mainstream Rock ed è cresciuta un seguito che sta ancora aumentando esponenzialmente. L'atmosfera è un mix irresistibile di artisti senza tempo come Gin Blossoms, The Doors e Foo Fighters che racchiude tutto ciò che è perfetto del rock and roll e lo lancia nel futuro. Questo gruppo è così fedele allo spirito della musica rock che hanno seguito le tracce di Sunshine nel loro posto per le prove a Phoenix con il produttore vincitore del Grammy Award Johnny "K" Karkazis, che ha allestito uno studio di perforazione improvvisato per catturare adeguatamente il loro sudore ed energia sul palco.Il disco inizia con la title track "Sunshine", un banger alt-rock trascinante con un ritornello strepitoso. I Black Moods si chiudono insieme in una tasca enorme che potrebbe mettere in piedi un pubblico da stadio. Il chitarrista Kennedy si appoggia fino in fondo e mostra il tipo di esecuzione ritmica che crea le carriere nella Hall Of Fame. Una volta che gli hook vocali colpiscono, il gioco è fatto. L'unica via d'uscita è ascoltare il resto del set direttamente. "Bella Donna" entra in gioco e alza la posta con una sensazione di mescolamento pesante e un infuso di oscurità e abbandono stile Doors. Il brano è già entrato nella Top 40 della band ed è facile capire perché. Ha quella grinta ed esplosività da spettacolo dal vivo che costringe le persone a dare la propria vita al rock and roll e aiuterà sicuramente a potenziare la prossima generazione di fan.

Gli altri brani della Top 20