Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  18 gennaio 2017

18 gennaio 1996: divorziano Lisa Presley e Jacko

Finisce in tribunale lo "strano" matrimonio tra la figlia del re del rock e Michael


La stampa aveva definito quelle nozze una "mascherata". I due sposini avevano sempre difeso la loro relazione. "Come puoi fingere 24 ore al giorno una cosa del genere, dormendo accanto a un uomo? Sesso? Certo che facciamo sesso!", aveva cinguettato in tv Lisa Marie Presley, figlia unica di Elvis, che aveva già affrontato le gioie e i dolori della vita nuziale al fianco del chitarrista Danny Keough, assieme al quale aveva messo al mondo due figli. Anche con Michael, giurava, stava provando a sfornare un erede.

Michael Jackson

I Jackson si erano sposati in segreto nella Repubblica Dominicana, nel maggio 1994. Venti mesi dopo lui ancora esultava: "Visto? E nessuno di voi credeva potesse durare!". Ma poi quel bizzarro amore si era interrotto di colpo, ed era stata lei a chiedere il divorzio, il 18 gennaio 1996, mentre i portavoce della controparte sostenevano di non saperne nulla. Per gli osservatori, e per i maligni, l'inaspettato matrimonio con Miss Presley non era altro che un espediente per ripulire l'immagine del perfomer di "Thriller" dopo le accuse di molestie sessuali, che avevano fatto il giro del mondo, da parte di un tredicenne, la cui famiglia accettò poi un risarcimento milionario per far evitare alla star il processo. Ma il  calvario pubblico che ne derivò sancì, in qualche modo, l'inizio della parabola discendente per il leggendario Jacko.