Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 dicembre 2020

5 momenti folli della vita di Ozzy Osbourne

Per festeggiare degnamente il compleanno di Ozzy Osbourne ripercorriamo assieme 5 tra i momenti più folli della vita del principe delle tenebre.

La storia della musica rock, si sa, è costellata di aneddoti e avvenimenti incredibili, tanto che a volte è difficile distinguere la realtà dalla leggenda

Un personaggio che sicuramente ha contribuito in maniera sostanziale a questo filone è Ozzy Osbourne, che festeggia proprio oggi, il 3 dicembre, 72 anni di vita folle e sregolata.

Per questo motivo vogliamo ricordare assieme cinque dei momenti più folli della sua vita (ma se ne potrebbero citare anche molti altri).


Quella volta in cui Ozzy Osbourne si ricoprì di vernice viola

Prima ancora che Ozzy Osbourne diventasse l’icona che tutti conoscono, il rocker era già abituato a compiere gesti folli. Ad esempio, nel 1968, decise di ricoprirsi completamente di vernice viola per fare colpo sul pubblico. Peccato però che Ozzy ignorasse che si trattava di vernice indelebile: ci volle un giorno intero per ripulirsi completamente.


Quando gettava carne contro il suo pubblico

In occasione del tour “Diary of a Madman”, tenutosi nei primi anni ’80, Ozzy Osbourne era solito utilizzare una catapulta per scagliare pezzi di carne verso il proprio pubblico. L’attività divenne così frequente che lo stesso pubblicò iniziò ad armarsi di carcasse di piccoli animaletti da scagliare di rimando.

Emblematico, in tal senso, fu il gesto di un bambino che si presentò al concerto di Ozzy Osbourne con la testa di un bue, dopo aver incredibilmente ucciso e smembrato la bestia.


Quando ha drogato accidentalmente un prete

Un giorno, quando il parroco fece visita alla famiglia Osbourne, la  prima moglie Thelma inavvertitamente diede al prete un pezzo di torta che Ozzy aveva cucinato con all’interno dell’impasto una grande dose di hashish afghano. Il parroco svenne e gli Osbourne dovettero riaccompagnarlo a casa in auto. Per tre giorni il vicario rimase stordito e, fortunatamente, non ricordò l’accaduto.


Quando ha urinato sull’auto della polizia

Una notte, trascorsa a Memphis all’insegna degli eccessi, Ozzy Osbourne, ubriaco e in cerca di un posto dove urinare, scelse un’auto bianca che era parcheggiata nelle vicinanze. Il caso vuole che si trattasse di un’auto della polizia, pur senza contrassegni. Il leader dei Black Sabbath venne arrestato e trascorse in prigione il resto della notte.


Bark under the moon

Durante il Moonstock Festival in Illinois il concerto di Ozzy è stato ritardato in modo che la canzone “Bark at the Moon” venisse eseguita proprio durante l’eclissi lunare. Il risultato fu incredibile: tutto il pubblico era pronto ad “abbaiare alla luna” proprio mentre questo raro evento astronomico prendeva forma sopra le loro teste.


5 momenti folli della vita di Ozzy Osbourne

OZZY OSBOURNE - "Mr. Crowley" 1981 (Live Video)

OZZY OSBOURNE - "Mr. Crowley" 1981 (Live Video)