Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  12 ottobre 2020

AC/DC, l'Australia dedica alla band una collezione di monete

Gli album degli AC/DC, pronti a tornare con il nuovo "Power Up", celebrati in una collezione di monete rilasciate dal Zecca australiana

Come già successo ad altri grandi artisti nella storia del rock - ad esempio i Queen nel Regno Unito - anche gli AC/DC avranno una collezione di monete a loro dedicate, giusta riconoscenza fatta dalla Zecca della loro Australia.

The Royal Australian Mint ha infatti pubblicato una serie di monete che celebrano la band rock più famosa della nazione con alcuni pezzi ispirati ad alcuni degli album più iconici pubblicati dagli AC/DC tra gli anni '70 e gli anni '90.

La serie di monete degli AC/DC

La serie di monete coniata dalla Royal Australian Mint dedicata agli AC/DC è composta da sei monete da 20 cents ispirati a "High Voltage" del 1975, "T.N.T" del 1976, "Dirty Deeds Done Dirt Cheap" dello stesso anno, "Back In Black" del 1980, "For Those About To Rock We Salute You" del 1981 e "Ballbreaker" del 1995. Tutte le monete sono inserite in una confezione che richiama la copertina originale dei dischi.

A queste si aggiunge anche una moneta smaltata in argento da un dollaro australiano che riporta da un lato il logo degli AC/DC e dall'altro il chitarrista Angus Young.

Le monete replica degli album sono disponibili per 15 dollari l'una mentre quella argentata con la figura di Angus Young è disponibile a 90 dollari.

Per i fan più appassionati degli AC/DC, invece, è possibile acquistare il box set con tutte e sette le monete che arrivano in un case replica di un fly case della band al prezzo di 110 dollari.

Non è la prima volta che la Royal Mint Of Australia decide di celebrare gli AC/DC con una serie di monete e già nel 2018 aveva creato delle monete 'elettriche' dedicate alla band. 30.000 pezzi di cui 10 molto speciali in cui fu sparata una scarica da 3.5000.000 volt usando una bobina di Tesla proprio a sottolineare l'elettricità protagonista della musica e dell'iconografia degli AC/DC.

Shot In The Dark e Power Up

Gli AC/DC hanno pubblicato la scorsa settimana, dopo una lunghissima attesa, il singolo del ritorno dal titolo 'Shot In The Dark' . Il brano segna il ritorno della leggendaria rock band australiana nella formazione storica con Brian Johnson che si riprende il suo ruolo di cantante per la prima volta dall'addio nel 2016.

Il singolo è l'anticipazione del diciassettesimo album in studio in uscita il prossimo 13 novembre, "Power Up", che uscirà a distanza di sei anni dall'ultimo "Rock Or Bust". Per l'occasione gli AC/DC hanno richiamato il produttore Brendan O'Brien che aveva lavorato con loro già ai precedenti "Black Ice" e "Rock Or Bust".

In dodici tracce gli AC/DC propongono il loro classico rock fatto di ritmi granitici e rif rock indimenticabili. L'album, già disponibile in pre-order, arriverà in diversi formati: digitale, CD standard, Deluxe limited edition e 5 versioni di vinile (nero, giallo, rosso trasparente e opaco, picture disc).

La deluxe - limited edition, unica nel suo genere, è imperdibile per i collezionisti e i fan del gruppo. Premendo un bottone a lato della special box, si illuminerà il logo AC/DC mentre gli altoparlanti integrati faranno partire “Shot In The Dark”. Il cofanetto include il CD con booklet di 20 pagine, che contiene foto esclusive, e un cavo di alimentazione USB che permette di ricaricare la scatola.

Questa la tracklist di Power Up


1. Realize

2. Rejection

3. Shot In The Dark

4. Through The Mists Of Time

5. Kick You When You’re Down

6. Witch’s Spell

7. Demon Fire

8. Wild Reputation

9. No Man’s Land

10. Systems Down

11. Money Shot

12. Code Red


AC/DC, l'Australia dedica alla band una collezione di monete

AC/DC - Shot In The Dark (Official Audio)

AC/DC - Shot In The Dark (Official Audio)