Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  08 aprile 2021

AC/DC, quando Brian Johnson cantava nei Geordie

Il voce degli AC/DC ha condiviso alcune clip dei Geordie, la band in cui cantava prima di entrare a far parte della formazione australiana al posto di Bon Scott

Prima di entrare a far parte degli AC/DC e prendere il posto del defunto Bon Scott come cantante della leggendaria rock band australiana, Brian Johnson, come è noto, ha fatto parte di una formazione di Newcastle, i Geordie.

Ora la storica voce entrata nella band a partire dall'album "Back In Black" ha condiviso alcuni filmati risalenti alla sua vita prima degli AC/DC.

Brian Johnson, cantante dei Geordie

Brian Johnson ha condiviso tre video sul suo canale Youtube per mostrare alcune performance dei Geordie, la band in cui cantava prima di indossare il berretto e diventare l'inossidabile voce degli AC/DC dopo aver sostituito il defunto Bon Scott.

Johnson aveva tentato la strada del successo con la band di Newcastle ma, dopo essere tornato a casa con poco o niente in tasca, aveva deciso di abbandonare la carriera di musicista prima di quella famosa chiamata che lo portò a fare il provino con gli AC/DC.

Nel primo video si vedono i Geordie suonare una traccia dal primo album "Hope You Like It" intitolata 'All Because Of You' in una registrazione del 1973. A proposito della clip Johnson ha detto che all'epoca la band stava cercando di "competere con le band glam rock britanniche come Slade e Sweet", cosa che si capisce anche dall'aspetto dei vari membri.

Nella seconda clip i Geordie sono ospiti del programma tv tedesco "Pop'75", l'anno era proprio il 1975, e suonano il brano 'Goodbye Love' che segna già un cambio di suono verso sonorità più decise

Nell'ultimo video, infine la band di Brian Johnson si esibisce insieme ai FOGG in una serie musicale televisiva chiamata "Geordie Scene". Lo show risale al 1975 e i Geordie suonano un medley di classici rock'n'roll come 'Blue Suede Shoes' e 'Long Tall Sally'.





AC/DC, quando Brian Johnson cantava nei Geordie


Il provino di Brian Johnson

Recentemente Brian Johnson aveva ricordato per l'ennesima volta il suo provino con gli AC/DC quando, dopo aver mollato il colpo con i Geordie, fu raggiunto da una telefonata inaspettata. Brian era a Newcastle quando una donna dall'accento tedesco lo chiamò per proporgli di andare a Londra e fare un provino: "Le dissi che ero stato già deluso dalla musica con i Geordie - racconta - e dopo aver passato tre anni con loro me ne andai senza un penny in tasca. Non lo avrei fatto di nuovo, non sarei andato a Londra per il provino, non potevo permettermelo".

Nemmeno l'indizio sulla band che lo stava cercando inizialmente convinse Johnson a fare la trasferta: "Gli AC/DC Sono fortissimi - disse - ma io ho 32 anni, sono vecchio, sarebbe un viaggio a vuoto".

A convincere il futuro cantante degli AC/DC fu un'altra telefonata arrivata poco dopo, quella di Andre Jacquemin che gli propose una bella paga per andare a Londra e registrare la voce per lo spot di un'aspirapolvere.

Con quei soldi sì che il viaggio avrebbe avuto senso, allora chiamò di nuovo la donna dall'accento tedesco e prese il treno per Londra.
Una volta arrivato a Londra, Brian si presentò alle audizioni degli AC/DC, le stesse a cui aveva preso parte Burton, e imbroccò la porta giusta. Il resto, come dicono, è storia.