Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 febbraio 2021

Aerosmith, tour spostato al 2022

Gli Aerosmith annunciano lo spostamento del tour europeo al 2022 per il protrarsi dell'emergenza sanitaria causata dal COVID

Iniziano a fioccare gli annunci di tour spostati al 2022 dopo un tentativo di riprogrammazione per quest'anno e, ultimi a fare l'annuncio in ordine di tempo, sono gli Aerosmith.
La storica rock band americana ha infatti comunicato che le date inizialmente previste per il 2020 e poi spostate al 2021 saranno posticipate ulteriormente di un anno a causa della continua emergenza sanitaria causata dal COVID che ancora non consente gli show dal vivo.

Il tour spostato al 2022

La notizia non sorprenderà nessuno ma gli Aerosmith, attesi anche in Italia per una data, hanno annunciato attraverso i loro canali social che tutto il tour europeo è stato posticipato al 2022.
Con un post molto istituzionale gli Aerosmith hanno comunicato ai propri fan che "A causa delle attuali condizioni e per la sicurezza di tutti i fan il tour europeo 2021 sarà riprogrammato al 2022. Per favore rimanete sintonizzati per nuove informazioni relativamente alle nuove date. Tutti i biglietti già acquistati saranno validi per le prossime date".

Gli Aerosmith si sarebbero dovuti esibire anche in Italia il prossimo 11 giugno per l'edizione 2021 di iDays Festival, show che era già a sua volta un recupero del concerto inizialmente previsto per l'edizione 2020 del festival che si tiene al MIND Milano Innovation District.

Per tutti i fan della band di Steven Tyler e soci, quindi, si prospetta un'ulteriore attesa nella speranza che la situazioni si normalizzi entro la fine dell'anno.


Le date già confermate

Nonostante ufficialmente non sia ancora stata fatta una comunicazione ufficiale sulle nuove date, andando sul sito degli Aerosmith nella sezione tour è possibile vedere un elenco di show che dovrebbero fare riferimento al 2022. La data italiana non è ancora presente ma sono presenti le tappe europee, incluso quelle inglesi.

Stando a quanto riportato da alcune testate online, pare che all'interno della pagina sia stata presente brevemente anche uno show previsto per il 25 giugno 2022 al festival di Glastonbury notizia che, se confermata, renderebbe gli Aerosmith il primo annuncio per il grande festival britannico che ha annunciato l'ennesima cancellazione poche settimane fa e che nel 2022 recupererà la cinquantesima edizione prevista per lo scorso anno.

Queste le date emerse per il tour 2022 degli Aerosmith fino ad ora:


Il segreto di I Don't Want To Miss A Thing

Una delle canzoni più popolari è sicuramente 'I Don't Want To Miss A Thing'. Arrivata in un periodo di grazia e di seconda giovinezza per la rock band guidata da Steven Tyler e Joe Perry, sul finire degli anni '90, la canzone è stata inserita nella colonna sonora del film "Armageddon" con protagonisti Bruce Willis, Ben Affleck e Liv Tyler, figlia del frontman della band.
La canzone, però, non è stata scritta dai rocker di Boston ma da Diane Warren, una delle compositrici più prolifiche di sempre che nel corso della sua carriera ha regalato hit a popstar come Elton John, Christina Aguilera, Lady Gaga e Celine Dino.

Recentemente intervistata da Rolling Stone, la Warrenn ha rivelato anche un segreto di I Don't Want To Miss A Thing sottolineando come, inizialmente, non fosse stata pensata esattamente per la voce di Tyler ma per una voce femminile:

"Mi mostrarono il finale del film - ha svelato l'autrice - e allora mi misi a scrivere il pezzo ma non avrei mai e poi immaginato di vederla cantata dagli Aerosmith. Nella mia testa pensavo che a cantarla dovesse essere una voce femminile ma poi la voce di Steven Tyler riuscì a renderla ancora più potente. La prima volta che ascoltai il brano fatto dagli Aerosmith mi venne un colpo. Era fantastico e per me avrebbe dovuto vincere il Grammy come disco dell'anno, era un brano davvero fantastico".



Aerosmith, tour spostato al 2022