Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  26 gennaio 2017

Annullato il tour italiano degli Uriah Heep

Problemi di salute per il cantante Bernie Shaw

Delusione per i fans italiani degli Uriah Heep: annullati tutti i concerti italiani della storica band di "progressive hard-rock", che avrebbe dovuto esibirsi il 16 febbraio al Live Club di Trezzo (Mi), il 17 al Vox di Nonantola (Mo), il 18 al Viper di Firenze e il 19 al Thalguterhaus di Lagundo (Bz). Il cantante Bernie Shaw, entrato nel gruppo nel 1985 e da allora perno vocale insostituibile, ha infatti annunciato di dover affrontare uno stop per sottoporsi a importanti cure mediche.


Uriah Heep

 Shaw ha dichiarato: “Ho avuto problemi di salute per un po’ di tempo e non ho potuto affrontarli per via dei tour. Ora è arrivato il momento di curarmi per prevenire ed evitare complicazioni future. Questo vuol dire che siamo costretti a cancellare le date di febbraio. Ci spiace: sono ragioni che vanno al di là delle nostre volontà. Ci scusiamo con tutti i fan, torneremo molto presto a suonare dal vivo.” Gli Uriah Heep sono nati a Londra nel 1969. Tra i loro album più riusciti l'esordio di "Very 'eavy very 'umble", "Demons and wizards", "The Magician's birthday". Il più recente, "The Outsider", è uscito nel 2014.