Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  09 febbraio 2017

Aretha Franklin annuncia il ritiro dalle scene

"Ora un disco prodotto da Stevie Wonder, poi farò la nonna"

 Ci sono due progetti nel prossimo futuro della regina del soul. Il primo è registrare un disco di inediti che sarà prodotto da Stevie Wonder: Aretha entrerà in studio tra qualche settimana. Il secondo, più duraturo nel tempo, è quello di dedicarsi ai propri nipoti, mettendo la parola fine (o quasi) alla formidabile carriera musicale. Intervistata dalla tv WDIW, affiliata per la NBC a Detroit, la città nella quale vive da anni, la Franklin ha annunciato a sorpresa: "Vi dico che quest'anno mi ritiro. Mi sento molto soddisfatta e fortunata per l'evoluzione della mia storia di artista fino a questo punto. Ma non ho intenzione di andare da qualche parte e oziare, non sarebbe una buona cosa. Perciò farò altre piccole cose molto selezionate, magari una al mese per sei mesi. In ogni caso voglio fare la nonna, e occuparmi dei miei nipotini prima che spariscano per gli impegni universitari".

Aretha Franklin

Aretha Franklin, insuperabile voce capace di spaziare dal soul al gospel, dal blues al jazz, ha 75 anni. Nel 2010, l'anno dopo aver cantato alla cerimonia di insediamento di Obama, fu costretta ad annullare alcuni concerti per sottoporsi a un urgente intervento chirurgico addominale. Malgrado le smentite della prima ora, si è poi saputo che si trattasse di un cancro al pancreas. Oltre alle sue tante magistrali performance discografiche, anche il cammeo celeberrimo nel primo film dei Blues Brothers, dove intonava "Respect" con un timbro e una verve impareggiabili