Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 marzo 2018

Baustelle a Radiofreccia, la loro playlist

La band ospite di Nessuno in studio. Oggi è uscito il nuovo album "L'amore e la violenza Vol.2"

I Baustelle, che hanno pubblicato oggi il nuovo album "L'amore e la violenza Vol.2", si sono insidiati negli studi di Radiofreccia invadendo la terra di Nessuno e prendendo il controllo della sua scaletta. 

Il primo pezzo scelto non poteva essere che dei Pulp "Li abbiamo sempre ascoltati, sin dal momento in cui abbiamo incominciato,  è una di quelle influenze che ti rimangono" - ha detto Francesco Bianconi  che, alla domanda di Nessuno sullo scontro tra i pesi massimi del Britpop 90s e sulla coppia cantautoriale più famosa della storia, non può che concordare con i compagni di viaggio Rachele Bastreghi e Claudio Brasini: " Oasis vs Blur? Nella gara eravamo più per i Blur, mentre tra Lennon e McCartney scegliamo tutti Lennon, assolutamente".  Il brano è 'Help the Aged' dal sesto album della band di Sheffield, "This Is Hardcore" , pubblicato nel 1998: "Questa canzone è geniale, ha un testo bellissimo, in cui Cocker dice 'Aiuta gli anziani perché si sono drogati prima di te', una band di rock'n'roll che fa l'elogio dell'anziano è geniale" - aggiunge Bianconi - "Non l' ascoltavo da parecchi anni e certe cose non invecchiano. Applicando il discorso agli esseri umani, credo sia giusto invecchiare, sono a favore dell'invecchiamento, del non essere giovani per sempre e dico una cosa che dice Battiato in una canzone 'Beata gioventù che poi fortunatamente passa' o Dylan che dice 'Sono molto più giovane adesso'. Si è ancora più centrati ed equilibrati da vecchi o, ed è una cosa ancora più fica, si può essere ancora più senza centro e squilibrati da vecchi. Invecchiare è normale e sta a te rendere questa cosa emozionante". 

Dalla Gran Bretagna arriva anche il secondo pezzo in scaletta, 'Take Me Out' dei nostri amati Franz Ferdinand, secondo singolo pubblicato nel 2004 dalla band di Alex Kapranos e, al ricordo della loro preparazione sull'Italia e nello specifico Bologna durante la nostra intervista, Nessuno chiede se anche i Baustelle abbiano un posto all'estero che conoscono meglio dei 'locals': "No, anzi mi sento insicuro in un sacco di posti" dice bianconi "A me piacciono le grandi città, anche perché veniamo da un villaggio" ed introduce il terzo brano in playlist, ovvero "Silently" dei Blonde Redhead, band cult americana formata dai gemelli milanesi Amedeo e Simone Pace e la giapponese Kazu Makino, contenuto nel settimo album "23" pubblicato nel 2007: " La loro musica è art-rock e non hard-rock, questo loro approccio artistico alla materia mi è sempre piaciuto"  conclude Bianconi che sottolinea l'assenza di scelte provenienti dagli anni '60 "Per sfatare il mito che siamo solo amanti della retromania a tutti i costi" e lancia l'ultimo brano, la hit dei  The Black Keys 'Gold On The Ceiling': " Non li abbiamo mai visti dal vivo ma, ascoltati sul disco, secondo me sono tra le miglior band di rock'n'roll moderne in circolazione".


Baustelle a Radiofreccia, la loro playlist

I Baustelle saranno impegnati in tour a partire dal 7 aprile, queste tutte le date:


venerdì 7 aprile - SENIGALLIA (Ancona) - Mamamia

giovedì 12 aprile - BOLOGNA - Estragon 

venerdì 13 aprile - FONTANETO D’AGOGNA (Novara) - Phenomenon 

domenica 15 aprile - MILANO - Alcatraz 

lunedì 16 aprile - FIRENZE - Obi Hall

giovedì 19 aprile - ROMA - Atlantico 

venerdì 20 aprile - NAPOLI - Casa della Musica 

domenica 22 aprile - TORINO - OGR 

venerdì 27 aprile - PADOVA - Gran Teatro Geox


Baustelle a Radio Freccia

Puoi seguire RADIO FRECCIA in RADIOVISIONE sul canale 258 del digitale terrestre, 758 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social!   Sito internet: http://www.radiofreccia.it Facebook: https://www.facebook.com/radiofrecciaufficiale/ Twitter: https://twitter.com/RadioFrecciaOf Instagram: https://www.instagram.com/radiofrecciaof/