Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 luglio 2020

Beatles, dalla Lego arriva un nuovo set dedicato ai Fab Four

Dopo il successo del set di Yellow Submarine, arriva ora un nuovo prodotto dedicato ai Beatles indirizzato agli adulti

La celebre casa di produzione danese dei mattoncini Lego ha annunciato nei giorni scorsi una nuova serie rivolta ad un pubblico adulto per celebrare le icone pop.Il Nella serie, che si chiama "Lego Art", tra artwork che richiamano Star Wars, Iron Man e la Marilyn Monroe di Andy Warhol, c'è spazio anche per un set dedicato ai Beatles.


Il nuovo Lego set dei Beatles

Il set speciale creato dalla Lego per i fan appassionati di musica ha una struttura molto particolare e, invece dei classici mattoncini, prevede dei piccoli tasselli circolari che vanno a comporre un quadro con i volti colorati dei Fab Four con ben 2933 pezzi da incastrare.

"Gli amanti della musica possono portare a casa la loro passione per i Beatles grazie ai ritratti Lego dei loro membri preferiti della band - si legge in una nota - che si tratti di John Lennon, Sir Paul McCartney, George Harrison o Sir Ringo Starr. Ogni set può essere usato per comporre quattro ritratti unici o, se volete, potete collezionarli tutti ed esibire la band al completo".

Il prezzo per un solo set, quindi un singolo componente dei Beatles, è di 120 dollari, circa 115 euro, quindi esporre nel vostro salotto la formazione intera dei Beatles in formato mattoncino vi verrebbe a costare circa 460 euro.

Non si sa ancora con certezza da quando sarà disponibile il prodotto ma, pare, negli Stati Uniti sarà in vendita a partire dal prossimo settembre.

Lego Yellow Submarine

Quello della serie Lego Arts non è il primo set dedicato ai Beatles dalla casa di costruzioni. Il nuovo prodotto, infatti, segue il successo del set dedicato a Yellow Submarine grazie al quale era possible unire i mattoncini, qui in versione stanrdard, per dare vita al celebre sottomarino giallo usato dai Beatles nel film animato del 1968. Il risultato è decisamente molto realistico e colorato e la confezione conteneva anche le fantastiche minifigure dei quattro Beatles e del personaggio di Jeremy.




Il biopic dedicato a Brian Epstein

Parlando di Beatles, intanto, pare che sia stato trovato il regista per girare il biopic su Brian Epstein, storico manager dei quattro di Liverpool. La scelta per prendere in mano il progetto, dal titolo Midas Man, sarebbe ricaduta sul plurivincitore dei Grammy Awards Jonas Akerlund, già a lavoro con artisti come Rolling Stones, Metallica, U2, Ozzy Osbourne e lo stesso Paul McCartney.

Parlando con Variety, il regista ha dichiarato: "La storia di Brian Epstein ha dentro tutto ciò che cerco e riguarda tutto il suo essere un personaggio singolare. Amo il fatto che Brian sembrasse essere a conoscenza di ogni passo di quel percorso che nessun altro riusciva a vedere, la sua visione era incredibile. Ha creato una cultura che prima non esisteva. L'idea del film è più un viaggio nella mente di Brian per capire cosa significasse essere lui, più che una semplice trasposizione cronologica degli avvenimenti. Voglio riportarlo in vita."

Midas Man sarà girato a Londra, Liverpool e negli Stati Uniti e la pubblicazioen è prevista per il 2021.

Beatles, dalla Lego arriva un nuovo set dedicato ai Fab Four