Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 ottobre 2018

Beatles, scomparso l'ingegnere del suono Geoff Emerick

Sua la mano in studio dietro ad album storici come "Sgt.Pepper's Lonely Hearts Club Band", "Abbey Road", e "Revolver"

Se ne è andato  Geoff Emerick, ingegnere del suono dei Beatles sin dalla giovanissima età colpito da un infarto a 72 anni. Al momento del malore Emerick era in contatto telefonico con il manager Wlliam Zabaleta che lo stava raggiungendo in auto e la cui chiamata al Pronto Soccorso non è stata sufficiente a evitare il peggio. 

All'esordio come tecnico per la EMI, a soli 15 anni Emerick si trovò subito a fare da assistente per la prima sessione di registrazione dei Beatles nella formazione definitiva guadagnandosi man mano la fiducia della band e di George Martin fino a diventare ingegnere capo e dare un contributo fondamentale nel definire il suono della band su album come "Revolver", "Sgt.Pepper's Lonely  Hearts Club Band" ed "Abbey Road". Negli anni successivi allo scioglimento della band Emerick continuò a collaborare con Paul McCartney e con altri artisti come Elvis Costello, Jeff BeckThe Zombies con i quali lavorò per "Odessey and Oracle" e


Beatles, scomparso l'ingegnere del suono Geoff Emerick

Sound engineer Geoff Emerick remembers recording The Beatles Sgt Pepper’s album

Sound engineer Geoff Emerick remembers recording The Beatles Sgt Pepper’s album