Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  30 ottobre 2017

Billy Corgan, tra musica e wrestling

Il leader degli Smashing Pumpkins continua il suo lavoro come presidente della NWA anche durante il tour in supporto all'album solista "Ogilala"

In attesa che si concretizzino le numerose voci che vogliono un ritorno degli Smashing Pumpkins in formazione originaria, il frontman della band di Chicago Billy Corgan ha pubblicato recentemente a firma WPC - William Patrick Corgan - il nuovo album "Ogilala" che sottolinea la capacita e delicatezza compositiva anche in chiave acustica come spesso mostrato in passato, ad esempio in diversi episodi da "Adore" del 1998.

La musica, però, non è l'unico interesse di Corgan che ha come altra grandissima passione il wrestling e, dopo aver concluso malamente nel 2016 la brevissima avventura a capo della seconda compagnia di wrestling professionale del mondo, la TNA, nei mesi scorsi aveva acquistato un'altra storica  federazione americana, la NWA (National Wrestling Alliance)

Lo scorso weekend gli account social della NWA hanno condiviso una foto di Corgan, che si trovava a Nashville per suonare al CMA Theater, in cerca di una nuova sede per il quartier generale della federazione proprio nella capitale del Tennessee.





Billy  Corgan (Smashing Pumpkins)

In una intervista concessa a inizio mese alla rivista americana Sports Illustrated, Corgan ha parlato di un piano ventennale per riportare in auge il marchio: "Non arriveremo solo per buttare soldi dalla finestra in due anni. Abbiamo imparato dai precedenti errori con la TNA" e a proposito della richiesta di pubblico nel wrestling e le similitudini con il mondo del rock, Corgan ha detto: "Ho affrontato delle circostanze simili quando sono entrato nel music business nel 1988. Non guardavo MTV e vedevo milioni di band che facevano la stessa musica di gente come noi, Nirvana, Pearl Jam. Sapevamo che là fuori c'erano persone che volevano un prodotto totalmente differente per tutta una serie di ragioni. I numeri mostrano che il wrestling nel momento di miglior forma si stava stabilizzando su 8-10 milioni di persone incollate davanti la televisione ogni settimana. Dove sono andate tutte quelle persone? Secondo me sono ancora là fuori, e ci sono sempre nuovi fan da fare".

William Patrick Corgan - Aeronaut

William Patrick Corgan - Aeronaut