Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 giugno 2019

Billy Gibbons e Dave Grohl saranno sul prossimo album dei QOTSA

Il frontman dei ZZ Top spoilera il suo coinvolgimento nel prossimo lavoro dei Queens Of The Stone Age

Billy Gibbons dei ZZTop sarà sul prossimo disco di Queens Of The Stone Age. A rivelarlo è il diretto interessato che, oltre a parlare della sua presenza sul successore di "Villains", svela anche che - prima volta dal 2013 - alle registrazioni ha preso parte anche Dave Grohl.

"Un mese fa ero impegnato nelle registrazione di un disco con i Queens Of The Stone Age - ha detto Gibbons a EonMusic - e c'era anche Dave Grohl. Abbiamo deciso di fare un grande barbecue insieme ed è stato un incontro interessante". Il barbuto chitarrista ha poi parlato di come lui e il frontman dei Foo Fighters abbiano colto l'occasione per ricordare Vince e Dimebag Darrel dei Pantera: "Abbiamo passato un'ora a raccontarci storie, grandi storie nel ricordo di quei ragazzi adorabili".

Gibbons ha poi raccontato di come uno strano contenitore finirà sul disco:"Siamo andati nel deserto per registrare un paio di tracce ed ero fuori quando Josh Homme è arrivato dallo studio con una scatola in mano che faceva uno strano rumore. Gli ho chiesto cosa fosse e lui mi ha risposto di non averne idea, che l'aveva appena trovata e allora gli ho detto di non toccare nulla e che l'avremmo usata per la canzone. Siamo partiti così".

Non contento dei continui spoiler il frontman dei ZZ Top ha pensato bene di sbilanciarsi anche sulla data di pubblicazione: " Credo che Josh voglia pubblicarlo intorno Halloween, sarà un buon disco".

Le canzoni potrebbero sì finire nel successore di "Villains" ma, visti gli indizi disseminati nelle scorse settimane dai QOTSA, è possibile anche che le registrazioni finiranno per essere parte del nuovo volume delle Desert Sessions, il collettivo formati da Homme e amici che ha pubblicato l'ultimo disco ben 14 anni fa.

In other news Grohl e Homme hanno fatto recentemente una chiacchierata durante "The Alligator Hour", programma condotto dal cantante dei Queens Of The Stone Age su Beats 1 radio durante il quale hanno parlato anche dell'influenza dei loro figli sui propri gusti musicali: "Ho provato a convertire i miei figli ad un sacco di roba ed ha funzionato ma è divertente, ora sono loro a fare lo stesso con me, quindi la gran parte delle cose che ascolto oggi sono quelle che provengono dalla cameretta di mia figlia". Nello specifico un'artista che mette d'accordo tutta la famiglia è la bizzarra popstar Billie Eilish che i due rocker definiscono 'dark' e 'super heavy': " Siamo andati a vederla dal vivo e poi abbiamo incontrato lei e la sua famiglia, che è fantastica. Quando siamo andati ad ascoltarla al The Wiltern, onestamente, riuscivi a sentirti parte di qualcosa che stava per esplodere, è la connessione che ha con il suo pubblico. Billie è come Morrissey". Grohl ha poi parlato di quanto apprezzi artisti come Rihanna e SZA per la loro abilità nell'utilizzare diversi beats:"Colpa del batterista che c'è in me".

Billy Gibbons e Dave Grohl saranno sul prossimo album dei QOTSA