Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 giugno 2021

Bob Dylan, in uscita una raccolta di documentari

Odds And Ends è il titolo di una nuova raccolta di filmati disponibili in digitale che raccontano i primi vent'anni della carriera di Bob Dylan

Sony ha reso disponibile in digitale una nuova raccolta di filmati che raccontano i primi vent'anni di carriera di Bob Dylan.

Odds And Ends

Si chiama "Boby Dylan: Odds And Ends" la nuova raccolta di filmati composta da video promozionali, spezzoni di documentari e altro immagini poco conosciute del cantautore premio Nobel resa disponibile in digitale nelle scorse ore dalla Sony.

Quasi due ore di materiale compongono la nuova raccolta video di Bob Dylan intitolata "Bob Dylan: Odds And Ends" che al suo interno contiene immagini registrate per precedenti documentari e poi escluse in fase di produzione, video promozionali, demo e versioni alternative dei brani del grande cantautore.

I filmati sono concentrati principalmente sui primi vent'anni di carriera di Dylan, quelli passati sotto contratto con la Columbia Records e includono interviste con personaggi come il primo manager di Dylan Roy Silver che parla di come si è lasciato scappare quel talento o con il produttore John Hammond che racconta di come Dylan abbia realizzato l'album capolavoro "Blood On The Tracks" del 1974 in una sola settimana. Molti dei documenti presenti nel docufilm sono stati già pubblicati in passato in modo frammentario e non risultano completamente nuovi per i fan accaniti di Dylan ma saranno sicuro una bella sorpresa per i neofiti.

Bob Dylan, in uscita una raccolta di documentari

Il ritorno live di Bob Dylan in streaming

Intanto il prossimo 18 luglio Bob Dylan, che da poco ha compiuto 80 anni, tornerà sul palco per la prima volta dopo il lockdown da coronavirus per un concerto in streaming intitolato "Shadow Kingdom".

Il concerto è il primo da Dylan sul web, un evento speciale che rappresenta una rarità nella sua carriera e che riporta alla mente l'esibizione per MTV Unplugged nel 1994, ultima volta in cui Mr.Zimmerman partecipò ad una trasmissione televisiva.

Al momento non si sa molto dello show se non che il live mostrerà Dylan in un contesto intimo realizzato appositamente in cui saranno suonate alcune canzone tra le tantissime del suo enorme repertorio.

Per accedere al live sarà possibile acquistare un ticket virtuale al costo di 25 dollari sulla piattaforma per musica dal vivo Veeps dove lo show sarà visibile per due giorni dopo il 18 luglio.

Shadow Kingdom sarà anche la prima occasione per poter assistere alla versione dal vivo, forse, dei brani contenuti nell'ultimo album di Dylan "Rough And Rowdy Ways" uscito esattamente un anno fa.

L'ultima volta che Dylan è salito sul palco prima dell'avvento della pandemia è stato nel dicembre 2019.