Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  22 luglio 2020
di Nessuno
Nessuno

Bob Rock: il rullante di St. Anger ha tenuto insieme la band

La storia dei dissidi nei Metallica è ormai arcinota, ma alcuni punti di vista sono ancora inesplorati

Il suono del rullante di St. Anger dei Metallica è stato un punto controverso per i fan sin da quando l'album è stato pubblicato nel 2003. È stato senza dubbio il momento più tumultuoso della carriera della band anche se il produttore Bob Rock ha affermato in una recente intervista che è stato proprio il suono del rullante di Lars Ulrich, in realtà, il collante che ha fatto andare avanti la band.

Some Kind of Snare


Durante la registrazione dell'album e come documentato nel film Some Kind of Monster della band, il frontman dei Metallica James Hetfield è entrato in riabilitazione per disintossicarsi, interrompendo prematuramente le sessioni di scrittura e registrazione della band e lasciando la band in una situazione di grande instabilità. Tra le lamentele mosse dai fan a proposito dell'album c'erano la mancanza di poderosi assoli di chitarra e quel famigerato suono di rullante che molti hanno paragonato a un coperchio di metallo. 

Per capire di più sui motivi che hanno spinto Ulrich a mantenere quel suono, Rock ha spiegato nel podcast Tone-Talk: "sono a posto con quel suono. C'è una storia: mentre stavamo facendo il disco andammo nella loro club house a San Francisco, da lì ci spostammo ad Oakland dove provarono con Cliff


Bob Rock: il rullante di St. Anger ha tenuto insieme la band