Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  22 marzo 2019

Bologna Sonic Park sarà festival sostenibile

Anche tutte le altre rassegne musicali targate Vertigo porranno particolare attenzione alla salvaguardia dell'ambiente

Nella Giornata Mondiale dell'Acqua, il promoter di concerti Vertigo ha colto l'occasione per sensibilizzare il pubblico della musica dal vivo sul concetto di “festival attento all'ambiente”.  

Tutti i festival e le rassegne musicali targate Vertigo - Bologna Sonic Park, ma anche Rock The Castle e Stupinigi Sonic Park - saranno attente alla salvaguardia dell’ambiente non facendo circolare plastica monouso. Verrà, infatti, introdotto l’impiego del bicchiere riutilizzabile e sarà distribuita liberamente l’acqua a tutti i partecipanti.

Il contributo che chiediamo al nostro pubblico”, specifica Marcello Venturi Operation Manager di Vertigo, "è di 2 euro per l’acquisto iniziale del bicchiere riutilizzabile a fronte del quale, il nostro impegno sarà quello di garantire acqua gratuita per tutti all’interno delle aree dei festival, oltre a un efficiente servizio di ricambio, deposito e lavaggio dei bicchieri, il tutto senza dover fare code”. 

Oltre all’ eliminazione della plastica monouso, durante le predette manifestazioni verranno utilizzati materiali compostabili, eliminando molte delle problematiche relative allo smaltimento differenziato dei rifiuti e riducendo, quindi, l’impatto ambientale al minimo.

Da sola l’Europa genera più di 25 milioni di tonnellate di rifiuti in plastica ogni anno e con la stessa frequenza finiscono nelle acque fino a 12.7 milioni di tonnellate di plastica che, spinta dai venti, si accumula in banchi che raggiungono dimensioni enormi: si dice che la Great Pacific Garbage Patch, nel Pacifico settentrionale, sia grande fino a due volte il Texas. Secondo un'analisi di Greenpeace: “Con tutta la plastica che c’è nei mari potremmo fare 400 volte il giro della Terra. 700 le vittime fra le specie animali: scambiano la plastica per cibo e muoiono per indigestione o soffocamento. Dagli anni cinquanta sono stati prodotti oltre 8 miliardi di tonnellate di plastica, il riciclo da solo non basta.” I danni ambientali provocati dalla plastica sono stimati in 22 miliardi di euro da qui al 2030." 

Prosegue Roberto Ciucci, Head of Production della società organizzatrice e promotore di questa iniziativa: “ Occorre ridurre l’uso quotidiano della plastica perché è partendo dalle piccole e ripetute buone abitudini di tutti i giorni che possiamo dare al mondo in cui viviamo una chance concreta per diventare un luogo migliore. L'impegno e l'attenzione di tutti possono fare la differenza”.

Bologna Sonic Park aprirà i battenti il 27 giugno e fino a fine luglio porterà in una venue storica del rock in Italia, l'Arena Parco Nord di Bologna, artisti come Slipknot, Skunk Anansie, Weezer, Bring Me The Horizon e Greta Van Fleet.

Bologna Sonic Park sarà festival sostenibile