Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  01 gennaio 2019

Brian May, ascolta 'New Horizons'

Il primo inedito in vent'anni del chitarrista dei Queen unisce rock ed astrofisica, in collaborazione con la NASA

La passione del professor Brian May per lo spazio è arrivata a un punto di incontro con la sua carriera da musicista per 'New Horizons', primo inedito in vent'anni per il chitarrista dei Queen.

Il brano è una sorta di colonna sonora per l'omonima missione della NASA, alla quale lo stesso May ha contribuito, che proprio poco dopo il lancio della canzone dai canali della NASA ha raggiunto l'oggetto spaziale Ultime Thule, maggior distanza toccata da un'operazione del genere e possibile fonte di informazioni sulla nascita del sistema solare.

"Si tratta di andare più lontano di dove qualcuno si sia mai spinto, letteralmente" - dichiara Brian May - "Simboleggia il crescente desiderio dello spirito umano di capire l'universo che popoliamo. Chiunque abbia dedicato così tanta energia a questa missione sin dal lancio nel gennaio 2006 proverà la sensazione di trovarsi davvero all'interno di quel piccolo ma intrepido veicolo - grande quanto un grand piano - mentre porta a termine un altro spettacolare incontro ravvicinato".

Brian May, ascolta 'New Horizons'

Brian May - New Horizons (Ultima Thule Mix) [Official Music Video]

Celebrating the whole 12-year Journey of New Horizons probe. This is Brian’s personal tribute to the on-going NASA New Horizons mission, which on New Years Day 2019 will achieve the most distant spacecraft flyby in history. Stream/download - https://lnk.to/NewHorizons Subscribe to the Official Queen Channel Here http://bit.ly/Subscribe2Queen Subscribe to the Official Brian May Channel here: http://bit.ly/2nIXnmD Follow Bri on Instagram: https://www.instagram.com/brianmayforreal/ Nasa's New Horizons: Excitement ahead of Ultima Thule flyby Occurring some 6.5 billion km (4 billion miles) from Earth, the flyby will set a new record for the most distant ever exploration of a Solar System object by a spacecraft. New Horizons will gather a swathe of images and other data over the course of just a few hours leading up to and beyond the closest approach. This is timed for 05:33 GMT. At that moment, the probe will be about 3,500km from Ultima's surface and moving at 14km/s.