Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  19 dicembre 2018

Brian May, nuovo singolo solista in collaborazione con la NASA

Si chiama 'New Horizons' il primo inedito solista in oltre vent'anni firmato dal chitarrista dei Queen

Sull'ondata di successo scatenata dal biopic sui Queen "Bohemian Rhapsody" Brian May, dopo aver annunciato un nuovo tour dei Queen + Adam Lambert che prende il titolo proprio dal famoso brano dell'artista britannico, ha reso pubblico il suo primo inedito solista in oltre vent'anni

Il brano si chiama 'New Horizons' ed è stato completato solo questo mese, giusto in tempo per l'anteprima mondiale che - unendo la passione di May per musica e astrofisica - sarà lanciata dal quartier generale della NASA a Capodanno

'New Horizons' viene descritto come il tributo personale di Brian May all'omonima missione della NASA che proprio il 1 gennaio 2019 raggiungerà la traiettoria più distante nella storia nell'incontro con un oggetto nella Fascia di Kuiper chiamato Ultima Thule, oltre Plutone e ai limiti del sistema solare. 

Il singolo solista più recente di Brian May risale al 1998 con 'Why Don't We Try Again' dall'album "Another World".

Brian May, nuovo singolo solista in collaborazione con la NASA