Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  09 luglio 2021

Brian May:"Freddie è con me tutti i giorni. Se fosse vivo suonerebbe ancora con i Queen"

Il chitarrista dei Queen Brian May si è detto convinto che, se fosse vivo, Freddie Mercury sarebbe ancora parte della band

Brian May, leggendario chitarrista dei Queen, ha raccontato di essere convinto che Freddie Mercury, se fosse ancora vivo, suonerebbe ancora con la band. In una recente intervista May ha anche parlato di quanto gli manchi l'ex compagno di band pur dichiarando di sentire la sua presenza tutti i giorni.


Freddie è sempre con me

I Queen sono pronti a festeggiare il ritorno al primo posto in classifica con la ristampa per i 40 anni della raccolta "Greatest Hits", l'album più venduto nella storia del Regno Unito.

Per l'occasione Brian May sta rilasciando una serie di interviste in cui non manca di ricordare anche il compianto Freddie Mercury. In una di queste il chitarrista dei Queen si è detto convinto che Freddie Mercury, scomparso nel 1991, se fosse ancora vivo sarebbe ancora al suo fianco: "Sono convinto che direbbe ancora di aver bisogno di pubblicare della roba da solista ma alla fine tornerebbe sempre a casa a fare ciò che facciamo".

May ha poi raccontato di sentire sempre, in qualche modo, la presenza del suo vecchio compagno di band anche a distanza di 30 anni dalla sua morte:"La cosa divertente è che ho sempre di più la sensazione che, in un certo senso, Freddie sia ancora con noi. Forse sto diventando un po' romantico ma Freddie fa parte di tutte le mie giornate".

"E' sempre nei miei pensieri e posso sempre immaginare cosa direbbe in alcune situazioni, cosa penserebbe, se approverebbe o si farebbe una risata" - ha poi aggiunto il chitarrista dei Queen - "Fa scosì parte dell'eredita che abbiamo creato insieme che sarà sempre così".


Il lutto per Freddie

A distanza di 30 anni dalla sua scomparsa, May ha ancora difficoltà ad elaborare il lutto di Freddie Mercury, pur essendo felice per il fatto che il suo vecchio compagno di band abbia vissuto alla grande:"Non smetti mai di piangere la scomparsa di qualcuno che fa parte della tua famiglia e Freddie era un membro della mia famiglia" - ha detto - "Ma arrivi a quel punto in cui sei in pace e pensi:'Dio mio, che grande vita ha avuto'. Insieme abbiamo creato delle cose incredibili che portano ancora gioia a tante persone. Quindi questo mi permette di accettare la cosa ed essere felice che tutto questo è successo. Penso a quante cose fantastiche siano successe".

Brian May:"Freddie è con me tutti i giorni. Se fosse vivo suonerebbe ancora con i Queen"

Il Greatest Hits dei Queen

In occasione dei 40 anni dalla pubblicazione, i Queen hanno deciso di dare nuovamente alle stampe "Greatest Hits" riproponendo la raccolta in nuovi formati.

Dal 2 luglio "Greatest Hits" è diventato infatti disponibile in una nuova edizione esclusiva con CD in copertina slipcase, in vinile rimasterizzato e in musicassetta a tiratura limitata.

Sul sito ufficiale dei Queen, inoltre, è stato messo in vendita un cofanetto a tiratura limitata in 1000 copie con, al suo interno, il CD, una stampa autografata da Brian May e Roger Taylor e un'ulteriore edizione limitata e colorata delle musicassette, una per ogni membro della band:

  • Ghiaccio per Freddie Mercury
  • Rosa trasparente per Brian May
  • Verde trasparente per Roger Taylor
  • Blu trasparente per John Deacon

Greatest Hits è l'album di maggior successo dei Queen e dopo aver esordito nel 1981 al secondo posto nella classifica UK è salito al primo la settimana successiva dove è rimasto per quattro settimane consecutive.

Il disco ha fatto registrare una serie di record uno dopo l'altro chiudendo il decennio con circa 2 milioni di copie vendute. Dal 2006 la raccolta detiene il record come album più venduto nel Regno Unito e nel 2014 è diventato il primo album di sempre a vendere 6 milioni di copie nello Stato finendo nelle case di una famiglia su tre.

Da quando è uscita , la compilation ha trascorso all'interno della Official Album Charts UK ben 952 settimane.

Stando a quanto emerso dalla classifica di metà settimana, oggi l'album potrebbe far registrare un altro successo tornando al primo posto della Official Charts UK a distanza di 40 anni dall'ultima volta