Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  16 ottobre 2020

Bruce Springsteen, guarda il trailer di Letter To You

Springsteen ha pubblicato il trailer da due minuti del docufilm che accompagna l'uscita del prossimo album "Letter To You"

Continua la marcia di avvicinamento alla release dell'attesissimo "Letter To You", l'album che segna il ritorno di Bruce Springsteen con la E Street Band in arrivo la prossima settimana.

Con l'album uscirà anche un film in esclusiva per Apple TV che porta lo stesso nome del disco e che promette di mostrare cosa significa davvero essere in studio con il Boss e i suoi fedeli compagni di sempre, oltre all'esibizione di tutti i brani presenti su "Letter To You".

Nelle scorse ore i canali di Bruce hanno pubblicato un trailer lungo ben due minuti del documentario che potete guardare di seguito.



Letter To You, il film

Il film è stato girato da Thom Zimmy, già responsabile della trasposizione cinematografica di "Western Stars", ed è un vero e proprio omaggio alla E Street Band, un documento in presa diretta di ciò che avviene nello studio di registrazione tra i membri di una delle 'gang' rock'n'roll più fedeli di sempre. Una dichiarazione di affetto che trasuda anche dalle parole che aprono il trailer in cui il Boss dice: "La più grande emozione della mia vita è stare davanti ad un microfono con voi ragazzi dietro di me. Facciamolo!". Il docufilm sarà un mix di storytelling attraverso le parole di Bruce, di immagini inedite da dietro le quinte e di esibizioni live delle tracce contenute sull'album. Dalla presentazione del film fatta virtualmente alla stampa europea, inoltre, è stato svelato che il tour previsto prima dell'avvento del COVID sarebbe dovuto partire proprio dallo stadio di Milano, San Siro, vera seconda casa per Springsteen che ricorda anche la totale devozione del pubblico dei suoi avi, quello napoletano.

Letter To You

Letter To You è stato registrato in soli cinque giorni, praticamente in presa diretta nell'home studio di Springsteen in New Jersey ed è stato prodotto dal Boss con Ron Aniello.

Le registrazioni sono avvenute, come spiegato da Springsteen in una nota stampa: "Completamente live in studio, in un modo che non abbiamo mai affrontato prima, senza alcuna sovraincisione. Abbiamo fatto il disco in soli cinque giorni ed è finita per essere una delle migliori esperienze di registrazione mai fatte".

Insieme a Springsteen, hanno lavorato a questo progetto Roy Bittan, Nils Lofgren, Patti Scialfa, Garry Tallent, Stevie Van Zandt, Max Weinberg, Charlie Giordano e Jake Clemons.

L’album è stato prodotto da Ron Aniello insieme allo stesso Bruce Springsteen, Bob Clearmountain ha realizzato il mixaggio, mentre Bob Ludwig si è occupato del mastering.

Letter To You segna il ritorno di Springsteen con la E Steet Band per la prima volta dal tour di "The River" del 2016

All'interno di "Letter To You" saranno contenute alcune tracce scritte nei primi anni '70 e mai pubblicate come "If I Was the Priest" "Song for Orphans" e "Janey Needs a Shooter." .

La tracklist di "Letter To You"


1. One Minute You're Here

2. Letter To You

3. Burnin' Train

4. Janey Needs A Shooter

5. Last Man Standing

6. The Power Of Prayer

7. House Of A Thousand Guitars

8. Rainmaker

9. If I Was The Priest

10. Ghosts

11. Song For Orphans

12. I'll See You In My Dreams

Bruce Springsteen, guarda il trailer di Letter To You