Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  13 luglio 2020

Coldplay, clip esclusiva per Yellow

In occasione dei 20 anni di Parachutes la band di Chris Martin ha pubblicato in esclusiva per Tik Tok un estratto da una versione mai vista del video di Yellow

Venerdì scorso "Parachutes", il debut album dei Coldplay, ha compiuto 20 anni. Un disco che arrivava dritto sulla scia di quello che all'epoca veniva definito il NAM, New Acoustic Movement, una coda che accompagnava il tramonto degli anni '90 abbassando i toni, e che per molti viene ad oggi considerato il miglior disco della band guidata da Chris Martin

Sul primo posto nella classifica della discografia dei Coldplay si può discutere - la lotta con il successore "A Rush Of Blood To The Head" è importante - ma di sicuro il primo lavoro della band inglese poteva fare affidamento su singoli da fuoriclasse: 'Don't Panic'. 'Shiver' , 'Trouble' e, soprattutto, 'Yellow'


L'alternate clip di Yellow

In occasione delle celebrazioni per i 20 anni di Parachutes, i Coldplay hanno pensato di dare una bella spinta al loro canale su Tik Tok pubblicando sulla piattaforma di origine cinese una clip proveniente da una versione alternativa del video di Yellow.

Nella clip pubblicata in esclusiva si mostra il primo take delle riprese in cui Chris Martin indossa un maglione rosso e si aggira tra le dune di sabbia della spiaggia, questa volta senza pioggia. Con una serie di testi pop up la band spiega che questo primo ciak non è mai stato pubblicato prima e che c'erano un sacco di extra in questa versione "Ma ha fatto pioggia per tutto il giorno quindi abbiamo mandato a casa la troupe alle quattro del pomeriggio". "Chris ha semplicemente preso il regista gli ha detto di fare una passeggiata lungo la spiaggia - ha aggiunto la band- e sembra abbia funzionato" .

Il video originale di Yellow

Nel video originale Chris Martin cammina sulla spiaggia di Studland Bay, nel Sud-Est dell'Inghilterra, mentre canta con addosso un impermeabile e i capelli bagnati dalla pioggia. Il tutto è girato con un piano sequenza continuo al rallentatore anche se, in realtà, le riprese sono state fatte a una velocità doppia del normale e poi portata in slow motion. Nel video è presente il solo cantante perché proprio nel giorno delle riprese si tenevano i funerali della madre di Will Champion, batterista della band.

Parachutes

Con Parachutes i Coldplay hanno raggiunto subito la vetta delle classifiche del Regno Unito raccogliendo anche riconoscimenti come il premio come "Best Album" all'edizione del 2000 dei Q Magazine Awards e una candidatura ai Mercury Prize, oltre a guadagnersi successivamente il Grammy come Best Alternative Music Album.

Il disco è entrato subito nella Top 50 dei migliori debutti inglesi della storia con oltre due milioni e mezzo di copie vendute nel solo Regno Unito e arrivando a vendere circa nove milioni di copie in tutto il mondo.



Coldplay, clip esclusiva per Yellow