Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  09 marzo 2020

Coldplay, guarda lo speciale set live per NPR Tiny Desk Concert

Chris Martin e Jonny Buckland, accompagnati da un coro di nove elementi, hanno anche suonato una cover di Prince

Esibizione davvero speciale per Chris Martin e Jonny Buckland dei Coldplay che si sono prestati al celebre format della NPR Tiny Desk Concert. Il frontman e il chitarrista della band inglese sono stati raggiunti dai nove membri del coro For Love all'interno del ristretto spazio delimitato dalla scrivania negli uffici di NPR per una particolare session di quasi 20 minuti.

Dagli stadi alle sedie si potrebbe dire per una delle esibizioni più intime dei Coldplay che hanno suonato 'Cry Cry Cry', 'Champion Of The World' e 'BrokEN' - dall'ultimo lavoro 'Everyday Life' - prima di gettarsi nel classico 'Viva La Vida' e una pazzesca cover di '1999' di Prince.

Proprio 'Champion Of The World' è l'ultimo singolo dei Coldplay, accompagnato da un video che mostra Chris Martin nei panni di uno scolaretto - cappellino e calzoncini inclusi - bullizzato dai compagni.

Lo scorso febbraio i Coldplay hanno pubblicato "Reimagined" un EP che reinterpreta in chiave minimale tre delle canzoni di "Everyday Life": 'Cry Cry Cry', 'BrokEN' e 'Champion Of The World'.

Dopo aver pubblicato a novembre il doppio album "Everyday Life" presentato con un suggestivo e ristretto doppio concerto in diretta dalla Giordania, i Coldplay hanno annunciato che il disco non avrebbe avuto un tour promozionale e che, anzi, la band si sarebbe fermata fino a quando non sarebbe arrivata una soluzione sostenibile per organizzare grandi show senza avere un impatto sulla natura:

"Non faremo un tour per questo album, ci prenderemo del tempo, uno o due anni, per capire come possiamo fare dei tour che non solo siano sostenibili ma possano essere attivamente benefici per l'ambiente. Tutti noi dobbiamo pensare al modo migliore di fare il nostro lavoro e noi vogliamo avere un impatto positivo. Il nostro prossimo tour deve essere la migliore versione possibile da un punto di vista ambientale, saremmo contrariati se non fosse a zero emissioni. La parte più difficile è la parte relativa ai voli ma, ad esempio, nei nostri sogni ci sarebbe uno show senza uso di plastica monouso, alimentato principalmente da energia solare. Abbiamo fatto un sacco di tour enormi quindi perché non ribaltare la situazione e fare qualcosa che preveda più il dare che prendere?



Coldplay, guarda lo speciale set live per NPR Tiny Desk Concert