Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 maggio 2020

Corey Taylor ha completato il primo album solista

Frontman di Slipknot e Stone Sour, Taylor ha rivelato di aver registrato il suo debut album

Corey Taylor, cantante degli Slipknot e degli Stone Sour, ha deciso di aggiungere un altro capitolo alla sua già ricca carriera.

Intervenendo durante il podcast condotto dalla cantante degli Halestorm Lizzy Hale, Corey ha svelato di aver completato le registrazioni di quello che sarebbe il suo debutto solista.

Il primo album solista di Corey Taylor

Corey Taylor ha rivelato che i lavori sul suo primo album solista sono arrivati alle fasi conclusive dopo essersi svolti in grande segretezza. Il disco è stato registrato con i membri della sua band solista: i chitarristi Zach Throne e Christian Martucci, il bassista Jason Cristopher e il batterista Dustin Schoenhofer.

"Il disco è stato fatto da noi cinque - ha detto Corey Taylor - abbiamo registrato 25 canzoni in circa due settimane e mezzo e abbiamo fatto tutto dal vivo. E' una bomba, davvero molto figo!"

Il contenuto del primo album di Corey Taylor

A proposito del disco, che potrebbe vedere la luce nel 2021, Taylor ha aggiunto che la tracklist è composta principalmente da brani che non sembravano trovare spazio nel catalogo degli Slipknot o in quello degli Stone Sour: "Tutte le canzoni presenti sul disco sono brani che ho scritto nel corso degli anni, ma non sembravano essere adatti per nessuna delle due band. Quindi si tratta di materiale che avevo da parte inutilizzato. A un certo punto mi sono reso conto di avere da parte tutte queste canzoni, e allora ho iniziato a prendere in considerazione l'idea di farne un album solista. Ho pensato che questo fosse il momento perfetto per farlo".

Parlando dei compagni di band scelti per registrare il disco, l'artista originario dello Iowa ha motivato così la sua scelta: "Scegliere proprio quei ragazzi penso fosse la combinazione perfetta, perché abbiamo tutti gli stessi gusti musicali, lo stesso tipo di rock, lo stesso tipo di punk, lo stesso tipo di metal, di qualsiasi cosa e siamo tutti in grado di includere quelle influenze in tutto ciò che facciamo insieme".


La beneficenza di Corey Tayor

Recentemente il musicista americano aveva messo in vendita su Ebay ben 13 tra le sue chitarre a scopo benefico. Gli strumenti, tutti autografati da Taylor, sono stati acquistati per 75.000 dollari, cifra raddoppiata da eBay for Charity che ha aggiunto altri 75.000 dollari per un totale di ben 150.000 dollari raccolti e devoluti in beneficenza a Direct Relief. L'organizzazione Direct Relief lavora in supporto del personale sanitario attraverso una rete che include istituzioni, organizzazioni no profit e imprenditori di tutto il mondo per provvedere a fornire il materiale sanitario a chi lavora in prima linea.  



Corey Taylor ha completato il primo album solista