Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  27 maggio 2020
di Nessuno
Nessuno

David Coverdale "svende" la sua villa

Il cantante ha abbassato di 2 milioni di dollari il prezzo della sua super casa su Lake Tahoe

David Coverdale ha buttato giù di oltre 2 milioni di dollari il prezzo richiesto per la sua casa posseduta da lunga data nel Lake Tahoe. La proprietà è attualmente valutata 7,65 milioni di dollari. Il frontman dei Whitesnake aveva precedentemente rimesso la casa sul mercato nell'aprile del 2019. A quel tempo il prezzo richiesto era di 9,85 milioni di dollari. La casa ha quattro camere da letto e sei bagni e mezzo ed è descritta come "paradiso trovato per coloro che cercano un ambiente privato". 

La composizione dell'immobile


La proprietà recintata si trova su un acro di terra sul lato settentrionale del Nevada, sul lago Tahoe, e vanta "splendide vedute dall'alba al tramonto" delle acque vicine. La casa dispone di ampi spazi esterni, tra cui più terrazze prendisole, un paesaggio lussureggiante e una grotta all'aperto con cascata. All'interno, la casa a tre piani presenta molteplici spazi di intrattenimento espansivi, poiché la sala da pranzo formale e le aree del soggiorno si collegano perfettamente con un open space. Una cucina accentuata in pietra e marmo è dotata di elettrodomestici in acciaio inossidabile all'avanguardia, mentre ogni camera è caratterizzata da alti soffitti con travi a vista

Secondo l'annuncio, i nuovi proprietari avranno un sacco di posto per rilassarsi, con una piscina coperta con colonne greche, sauna, bagno turco e salone spa tutti situati in casa. La camera da letto principale tentacolare dispone di un proprio camino, mentre il bagno padronale adiacente è dotato di una vasca idromassaggio jacuzzi di grandi dimensioni che si affaccia su una splendida vista panoramica. 

Altri punti salienti in tutta la casa includono un'area biblioteca con librerie integrate, home theater e bar con lavandino. Come ci si aspetterebbe dalla casa di una rock star, l'intero posto è cablato per la diffusione della musica.

Per vedere le foto della casa del cantante basta cliccare sul link dell'annuncio immobiliare qui riportato.


Nel 2020 si sta... a casa


Ancor prima che il COVID-19 chiudesse l'industria della musica dal vivo, Coverdale aveva annullato i suoi piani di tour con i Whitesnake del 2020 per riprendersi da un intervento chirurgico. Più di recente, il rocker si è collegato con i fan tramite i social media, pubblicando brevi video di prestazioni spensierate, incluso uno in cui ha detto al coronavirus di "andare a farsi fottere".


"Peccato non aver continuato"


Il co-fondatore dei Whitesnake Bernie Marsden in un'intervista ha detto che è stato un "grosso errore" che lui e David Coverdale non abbiano perseguito piani per continuare a scrivere insieme dopo la prima scissione della band. Ha anche detto che pensa di sapere perché adesso non possa accadere.

Nel suo recente libro di memorie "Where's My Guitar? An Inside Story of British Rock and Roll", il chitarrista e cantautore ha ricordato come lui stesso fosse "l'autore della sua stessa scomparsa" nel 1982, quando il gruppo si sciolse, lasciando il cantante ad allontanarsi dal classico blues-rock che aveva contraddistinto i Whitesnake nei loro primi giorni.

David Coverdale "svende" la sua villa