Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  09 giugno 2020
di Nessuno
Nessuno

Dee Snider: il mio futuro è la scrittura

Il cantante ha deciso di dedicarsi alla stesura di libri, film, sceneggiature e sempre meno alla musica

Marielle Tengström, la padrona di casa dello show di gioco d'azzardo e metal "Metal Casino Live" ha recentemente condotto un'intervista con il frontman dei TWISTED SISTER Dee Snider, che parlando dei suoi attuali progetti non musicali ha detto: "Ho appena finito il mio primo romanzo di fantasia, che ora esce per l'editoria, quindi spero di ottenere un accordo su questo. Ho in programma di dirigere due film. Dovevo dirigerne uno in questo momento, ma il COVID ha interrotto la produzione - un nuovo film spaventoso chiamato "Il nemico del mio nemico" che ho scritto. Sono stato ingaggiato per riscrivere un classico di culto degli anni '80 che potrei anche dirigere.


"Mi piace raccontare storie" 

"Man mano che sono cresciuto sono stato sempre più attratto dalla scrittura, dallo storytelling, perché mi piace la libertà che ho di non essere su un palcoscenico", ha continuato. "Perché quando scrivo, sono qualcuno - potrei essere te, potrei essere me, potrei essere un adolescente, potrei essere una persona di colore, una persona cinese. L'unica cosa che conta è che le parole che scrivo siano credibili e gli attori possano interpretare il ruolo, quindi mi sento libero di scrivere, perché posso solo fare certe cose con questa faccia. Potrei essere un ragazzo spaventoso in un film, potrei essere un ragazzo del rock and roll, ma quando scrivo, sono chiunque. Quindi vedrai venire sempre meno da me prodotti musicali e più libri, film, cose del genere."

Il nemico del mio nemico


Alla richiesta di ulteriori informazioni su "My Enemy's Enemy", Snider ha dichiarato: "My Enemy's Enemy" è fortemente inquietante. La gente mi ha detto, dopo 'Strangeland' [il film thriller horror americano del 1998 scritto da Snider], perché hai fatto qualcos'altro, e ho detto perché non avevo un'idea, non volevo solo fare qualcosa di normale. E 'stato commesso un crimine nel posto in cui sono cresciuto, a Long Island, nel 1982. È considerato il più orribile dei crimini nella storia della zona in cui sono cresciuto. Ciascuna delle persone condannate ha avuto 365 anni di prigione - ognuna - per il crimine. E ho preso quella storia, e ho detto: "Beh, e se ...?" Sto sul vago, perché non voglio svelare troppo, ma ho detto: "E se si verificasse questo crimine, un Michael Myers o Jason Voorhees si presentassero, o qualcuno di più malvagio? "My Enemy's Enemy" parla di questo: possiamo unirci l'un l'altro, da nemici, per combattere un nemico più grande? Se hai appena fatto cose orribili che ti sono state fatte dalle persone, potresti lavorare con loro per combattere qualcuno di ancora più orribile. Quindi è basato su una storia vera, ma ho messo il fattore X e sono andato nel mondo fantastico. Quindi penso che le persone saranno molto disturbate, ma si divertiranno".

I Wanna Rock!


Come precedentemente riportato, i TWISTED SISTER hanno collaborato con la società svedese Play'n GO, uno dei più noti fornitori di giochi di slot online. Il gioco è un pallottoliere a cascata basato sui due più grandi successi dell'album "Stay Hungry", "I Wanna Rock" e "We're Not Gonna Take It".

Snider pubblicherà "For The Love Of Metal Live!" il 31 luglio tramite Napalm Records. Il DVD / Blu-ray e il relativo album dal vivo (disponibile in vari formati) presentano l'audio catturato da diverse esibizioni di Dee Snider ai festival in tutto il mondo - dagli Stati Uniti all'Europa, all'Australia e oltre. Oltre ai brani del catalogo solista di Snider, come "I Am The Hurricane" e "For The Love Of Metal", i classici dei TWISTED SISTER come "I Wanna Rock" e "I'm Not Gonna Take It", e persino una cover di "Highway To Hell" degli AC / DC, la parte audio di "For The Love Of Metal Live!" presenta anche un nuovissimo brano originale in studio, "Prove Me Wrong".

Dee Snider: il mio futuro è la scrittura