Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  08 giugno 2020

Elton John aiuta la fidanzata di 50 anni fa

Linda Hannon, vicino a sposare la star di Rocket Man sul finire degli anni '60, ha chiesto aiuto ad Elton John per ricevere cure mediche

E' di pochi giorni fa la notizia che dimostra ancora una volta, qualora ci fosse bisogno, il cuore grande di Elton John, la superstar inglese che recentemente è stata inclusa da Forbes al quattordicesimo posto, primo tra i musicisti, tra le celebrità più ricche del mondo. Sir Elton, infatti, avrebbe aiutato Linda Hannon, settantaseienne che in gioventù era stata fidanzata con l'autore di 'Rocket Man', e che ora è ritrovata ad avere bisogno di cure mediche.

La storia di Elton John e Linda Hannon

Linda Hannon (76 anni) ed Elton John (73 anni) si incontrarono per la prima volta in un club di Sheffield nel 1968 quando il grande compositore inglese aveva solo 21 anni e si chiamava ancora con il suo nome di battesimo, Reg Dwight. I due si fidanzarono e la famiglia della Hannon contribuì anche a supportarlo finanziariamente  mentre cercava di rincorrere il suo sogno di diventare un musicista professionista.

La coppia aveva messo addirittura in calendario di sposarsi ma a poche settimane dal fatidico giorno, lo storico collaboratore di John, il lyricist Bernie Taupin, convinse l'amico a desistere durante il loro party di addio al celibato.

La richiesta dai Linda

Proprio ricordandosi dell'aiuto dato all'artista britannico in gioventù, a tutto il cibo e le bollette pagate per supportarlo nella sua ricerca del successo, la Hannon ha pensato che fosse ora giunto il momento di rivolgersi al suo Reg per chiedere aiuto. La donna, originaria di Edimburgo ma che ora vive a Dallas, in Texas, si è trovata nella necessità di doversi sottoporre ad un intervento al ginocchio che l'avrebbe tenuta a letto per cinque settimane, un periodo troppo lungo da dover passare senza lavoro e senza stipendio.

Disperata Linda, ha deciso di scrivere al manager di Elton John, sperando di riuscire a mettersi in contatto con la sua vecchia fiamma e cosi ha scritto una email dove ha raccontato alcuni episodi che solo la star poteva conoscere, lasciando intendere l'autenticità della sua storia. Ha parlato di un incidente subito mentre guidavano sulla A1 diretti a casa dei genitori di Bernie Taupin per pranzo o di quando Elton, in un completo verde bottiglia, si presentò nella sua casa di Newcastle per il ventunesimo compleanno di suo fratello.

Come era facile aspettarsi, in un primo momento non c'è stata nessuna risposta, del resto quante mail del genere riceverà lo staff di un artista così importante?

L'intervento di Elton John

Non ricevendo alcuna risposta, Linda Hannon pensa allora di rivolgersi alla stampa, per la precisioni al Mirror, al quale racconta la vicenda:"Sul finire degli anni '60 Reg e Bernie non guadagnavano un saldo quindi speravo che, da amici, qualcuno di loro potesse aiutarmi con questo problema finanziario. Quando Reg iniziò la sua carriera io pagavo l'affitto, le bollette, il cibo, tutto questo mentre loro cercavano di vivere il loro sogno"

Tanto è bastato per far arrivare la richiesta alle orecchie di Sir Elton che non ci ha pensato due volte e subito si è messo in contatto con la sua fidanzata dell'epoca accettando di aiutarla dichiarandosi, pare, molto felice di poterle essere di aiuto.

"Sono così commossa dal suo comportamento - ha aggiunto la Hannon - Dopo tutti questi anni è stato davvero gentile e sono emozionata al pensiero che si è offerto di aiutarmi".


Elton John aiuta la fidanzata di 50 anni fa