Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  15 settembre 2020

Evento in pay per view per Corey Taylor

L'evento in livestream organizzato da Corey Taylor in occasione dell'uscita dell'album "CMFT"

Il prossimo due ottobre Corey Taylor pubblicherà "CMFT", primo album che lo vede protagonista senza Slipknot o Stone Sour ma solo con il proprio nome, scelta che gli ha garantito una varietà stilistica che si percepisce nei singoli già estratti.

Per festeggiare la release, il cantante americano ha deciso di annunciare "Forum Or Against'Em", un evento in livestream per presentare al mondo il suo disco

Forum Or Against'Em

Corey Taylor ha annunciato proprio oggi Forum Or Against'Em, un evento in live stream globale che si terrà proprio il 2 ottobre - alle 23.00 ora italiana - in concomitanza con la release di "CMFT", in diretta dal The Forum di Los Angeles. In epoca di distanziamenti e di nuovi modi di fruire la musica live, si potrà assistere allo show in pay-per-view direttamente dal divano di casa.

Lo show sarà un vero concerto con una produzione degna dei palchi ai quali Taylor ha abituato i suoi fan con grandi elementi visivi, giochi pirotecnici e una scaletta che include tutte le tracce di "CMFT" e una selezione dal repertorio di Slipknot e Stone Sour, oltre ad alcune cover. Special guest, The Cherry Bombs, il gruppo di ballerine super rock capitanate da Alicia Dove, moglie di Corey Taylor.

Il concerto sarà anticipato da un'anteprima di un'ora durante la quale saranno trasmesse interviste e immagini di backstage.

Per acquistare il biglietto virtuale, al prezzo di 12.66 euro, basta andare sul sito ufficiale di Corey Taylor dove sono disponibili anche alcuni bundle esclusivi. Si va dal ticket virtuale con poster laminato e t-shirt o felpa celebrativa al packaging deluxe da 303 euro che include biglietto, poster laminato, video meet & greet con Corey, t-shirt, video del disco suonato in acustico e una replica della cintura da campione di wrestling CMFT che si può vedere sia sulla copertina del disco che nel video di "CMFT Must Be Stopped".


CMFT

Sono tre i singoli già pubblicati da CMFT: 'CMFT Must Be Stopped'. 'Black Eyes Blue', già nella Top 20 di Radiofreccia, e 'HWY 666' . Sul disco Taylor abbraccia influenze che vanno dall’hard rock al classic rock passando per punk rock e hip hop. In “Black Eyes Blue” la voce di Taylor suona nostalgica mentre in “CMFT Must Be Stopped” le sue rime richiamano il primo album degli Slipknot e si intrecciano con le spietate metriche dell’artista multiplatino Tech N9ne e dell’MC inglese Kid Bookie. Il video ufficiale di “CMFT Must Be Stopped”, diretto da DJay Brawner, vede Taylor insignito della cintura da campione CMFT, consegnatagli da amici come Marilyn Manson, Lars Ulrich, Rob Halford, Chris Jericho, le Baby Metal e altri importanti cameo.

 “CMFT” è frutto di un processo che ha impegnato Taylor per molto tempo, con brani scritti negli scorsi mesi e altri che risalgono agli anni della sua adolescenza. Registrato agli Hideout Studio di Las Vegas, con il produttore Jay Ruston e la sua band (Christian Martucci [chitarra], Zach Throne [chitarra], Jason Christopher [basso] e Dustin Robert [batteria]), l’album traccia una mappa selvaggia ed esilarante della psiche musicale di Taylor. La frenetica e veloce “HWY 666” apre le danze con un diabolico fremito, mentre “Silverfish” mette da parte il songwriting acustico di Taylor a favore di un funambolico equilibrio tra accattivanti passaggi e pesanti influenze. Una minacciosa linea di basso cede il passo a chitarre di ispirazione hendrixiana in “Culture Head” e le suadenti melodie al pianoforte di “Home” offrono uno sguardo senza filtri sull’immenso spettro vocale di Taylor.

Corey Taylor a favore della mascherina

Intanto, la cosa non dovrebbe stupire, Corey Taylor ha raccontato di quanto sia contrariato da chi non indossa la mascherina. Parlando nel podcast Let There Be Talk di come la situazione coronavirus sia gestita nella sua città, Las Vegas, il cantante ha detto che le cose non vanno per il meglio e che i casi stanno aumentando: "La situazione è peggiorata, perché il sindaco è uno stronzo - ha detto Corey Taylor - dovremo convivere con questa cosa fino a quando non troveranno un vaccino o qualcosa che possa prevenire e Vegas al momento è sottosopra. Ci sono ancora branchi di figli di puttana che non indossano la mascherina mentre sono al casinò. Anzi, le persone che erano lì, turisti o cittadini, insultavano quelli che la indossavano! Per me è stata la goccia e li ho mandati a 'fanculo".

"Non deve essere tutto un proclama politico - ha aggiunto Corey - ma è meglio essere cauti, essere saggi. Vuoi andare in giro senza la mascherina, bene, continua e fai girare il caricatore della pistola e vediamo quante volte riesci a salvarti. Ma ci sono persone che cercano semplicemente di prevenire e non hai alcuna ragione per spalargli merda addosso, non ti stavano dicendo niente, è tutto davvero ridicolo."


Evento in pay per view per Corey Taylor