Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  04 maggio 2020
di Nessuno
Nessuno

Gene Simmons, professore di mascherina

Su Twitter il bassista ha discusso con alcuni follower sull'importanza delle misure di sicurezza

Gene Simmons non accetta di non avere l'ultima parola nelle discussioni. Lo storico bassista dei Kiss ha condiviso su Twitter una foto di un fan che indossa una bandana con il logo della band come mascherina improvvisata ed un suo follower ha risposto nei commenti che le maschere di stoffa "non ti tengono al sicuro" durante la pandemia globale di coronavirus, un commento che il il co-fondatore della band non ha lasciato passare inosservato.

"Sei nel torto e male informato", ha scritto Simmons. "L'idea delle maschere di stoffa o di qualsiasi altro tipo di maschera non è di proteggere te. È per proteggere tutti gli altri intorno a te in caso di tosse o di parlare. Non riguarda te, David. Si tratta di proteggere tutti gli altri. Da te." 

Quando un altro follower è intervenuto per affermare che sollecitare le persone a indossare le maschere è una "pressione sociale" perché le maschere non impediscono la diffusione di virus, Simmons ha gentilmente augurato loro "buona salute" e li ha esortati: "per favore, indossa una maschera, per evitare che tosse , starnuti o altro possano infettare le persone. Stai al sicuro, non nel torto."

Dopo alcune altre conversazioni individuali, Simmons è sembrato comprensibilmente frustrato ed ha offerto alcuni materiali di lettura per sostenere il suo punto riguardo l'importanza delle mascherine per appiattire la curva durante la pandemia. "Alcuni di voi credono che le maschere non facciano nulla. Falso! Anche coprirsi la bocca quando si starnutisce con la mano (ancora meno una maschera di stoffa) aiuta a ridurre i germi", ha twittato. "FAI LA TUA RICERCA. Non parlare dal culo... Rispettosamente."

La conversazione è proseguita domenica 3 maggio condividendo un video della CNN su quanto lontano può viaggiare la tosse e Gene Simmons ha ricordato ai suoi followers di mantenere le distanze sociali per aiutare a ridurre i casi di COVID-19.

Sebbene i funzionari della sanità federale inizialmente ritenessero che le maschere non fossero necessarie quando il coronavirus ha iniziato a diffondersi, nuovi studi hanno dimostrato che indossare maschere può aiutare a prevenire nuove infezioni. "Se tutti lo fanno, ci proteggiamo a vicenda", ha dichiarato il dott. Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive all'inizio di aprile. 

Per proteggere i fan, i KISS hanno lanciato una nuova linea di mascherine per il viso con immagini dei membri della band. Secondo il post Instagram dei rocker, il 100 percento del ricavato andrà a beneficio di Crew Nation di Live Nation, che sta fornendo aiuto agli equipaggi di tour e locali mentre i concerti vengono cancellati a seguito della crisi sanitaria globale.


Gene Simmons, professore di mascherina