Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  08 dicembre 2020

Gli Oasis: valgono 5,4 milioni di sterline all’anno

Sebbene i fratelli Gallagher non abbiano più suonato assieme dal 2009, il marchio Oasis continua a guadagnare

La potenza di un marchio, seppur non più in attività, continua a vivere nel tempo e nei cuori dei fan: è quanto hanno dimostrato recentemente i fratelli Liam and Noel Gallagher, ex Oasis.

Il duo ha infatti guadagnato solo negli ultimi 12 mesi l'enorme cifra di 5,4 milioni di sterline dai proventi dei diritti d'autore sul loro catalogo.


Una macchina da soldi

Come riporta il quotidiano The Sun: "Le cifre sono incredibili dato che Noel e Liam non pubblicano un disco assieme da oltre un decennio. È una testimonianza dello status che hanno raggiunto come band”.

Il gruppo di "Supersonic", infatti, si è sciolto ufficialmente dopo il concerto di Parigi nel 2009 e l’ultimo disco realizzato assieme è “Dig Out Your Soul” del 2008.


Da dove provengono allora questi introiti?

A quanto pare, i fratelli Gallagher stanno ancora godendo delle royalties prodotte dalle loro società Big Brother Recordings e Oasis Merchandising Ltd, l'ultima delle quali ha 107.000 sterline disponibili in fondi.

Il Sun continua: "In un'epoca in cui le persone possono ascoltare la musica in streaming gratuitamente o semplicemente guardarla su YouTube, questo dimostra che le persone sono ancora disposte ad acquistare i loro dischi. Deve essere fantastico per i loro conti bancari, peraltro già considerevoli”.


Un duo mai più riunito

Sebbene le voci di una reunion si siano susseguite nel tempo, a volte sostenute anche dagli stessi fratelli Gallagher, il sogno di rivedere assieme gli Oasis sembra allontanarsi sempre più.

I due, infatti, continuano ad essere ai ferri corti e a quanto pare Noel avrebbe rifiutato persino 100 milioni di sterline per fare un tour di reunion.

Bisogna comunque considerare che entrambi conducono vite separate e hanno proseguito le rispettive carriere solite, con più o meno successo.


“Down By The River Thames”

Risale proprio a sabato scorso l’ultima apparizione pubblica di Liam Gallagher, che da un battello sulle acque del Tamigi ha trasmesso il concerto in streaming “Down By The River Thames”.

Uno show esclusivo e decisamente emozionante, sostenuto da una location unica: lo skyline della capitale inglese.

È su questo sfondo che Liam ha proposto al pubblico a casa un mix di canzoni che portano la sua firma e i classici della storica band di Manchester, inclusi alcuni brani che l'ex voce degli Oasis non ha mai affrontato lontano dalla sua prima band.


“All You’re Dreaming of”

Non solo live per Liam Gallagher, ma anche nuova musica.

“All You’re Dreaming of” è infatti l’ultimo singolo pubblicato dall’ex Oasis proprio in vista del concerto in streaming di sabato scorso.

Il nuovo inedito “natalizio” è stato trasmesso in anteprima al Tonight Show di Jimmy Fallon, accompagnato da un video registrato al tramonto proprio sul Tamigi.

Di questo singolo è stato pubblicato anche un lyric video, ma il videoclip ufficiale è stato pubblicato sui canali ufficiali di Liam Gallagher proprio questa sera.

Di seguito il video ufficiale di Liam Gallagher per 'All You're Dreaming Of':



Gli Oasis: valgono 5,4 milioni di sterline all’anno