Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  27 febbraio 2020

Gorillaz, ecco 'Désolé' con Fatoumata Diawara

Il secondo episodio di "Song Machine" è accompagnato da un video girato sul Lago di Como

I Gorillaz hanno pubblicato il secondo episodio di "Song Machine", il particolare format utilizzato dalla cartoon band nata dalla mente di Damon Albarn e Jamie Hewlett per proporre nuova musica.

Dopo 'Momentary Bliss', episodio 1 svelato un mese fa che vedeva la partecipazione di Slaves e slowthai, arriva ora 'Désolé' in collaborazione con l'artista maliana Fatoumata Diawara. Il video del brano, così come quello che accompagnava 'Momentary Bliss' unisce le immagini animate dei Gorillaz a riprese reali che, per 'Désolé', sono state girate sul Lago di Como.

Lo scorso settembre era stata la stessa artista africana, ormai di stanza in Italia, a dare un indizio - poi ripreso da numerose testate locali - pubblicando su Instagram una clip che la ritraeva con Albarn e Hewlett in barca sulle acque lariane.


Il poderoso batterista dei Gorillaz, Russel, ha parlato della collaborazione con la Diawara: "Fare Désolé con Fatou è stato un momento davvero per me, come dire, lei è una Regina Africana. Questa donna ha reso la canzone ciò che è, bellissima, come la vita. Cosa posso dire su Désolé? Dicono che 'mi dispiace' è la parola più difficile da dire, ma non è vero...provate a dire 'antidisestablishmentarianism' con la bocca piena di cronuts gluten free su un motoscafo senza leccarvi le labbra".

"Song Machine' è un modo completamente nuovo per fare ciò che facciamo - aveva detto in una nota la band - I Gorillaz rompono gli schemi perché gli schemi sono diventati vecchi. 'Song Machine' si nutre dell'ignoto. Qualsiasi cosa stia arrivando, siamo pronti a produrre come se non ci fosse un domani". La band pubblicherà nel corso dei mesi diverse tracce "in diretta opposizione rispetto al tradizionale ciclo registrazione/singolo/album". 

Lo scorso dicembre i Gorillaz hanno proiettato al cinema un documentario dal titolo 'Reject False Icons' che si concentra sulla vita in studio della band e dei loro collaboratori sotto la regia di Denhom Hewlett, figlio di Jamie che ha seguito tutti i passi della band per tre anni raccogliendo materiale durante le registrazioni degli ultimi due album: "Humanz" (2017) e "The Now Now" (2018). All'interno di "Reject False Icons" c'è anche spazio per le numerose date fatte dai Gorillaz in tutto il mondo, dall'Europa al Sud America, fino ai "Demon Dayz", festival organizzati in Gran Bretagna e Stati Uniti dagli stessi Gorillaz.


Gorillaz, ecco 'Désolé' con Fatoumata Diawara

Gorillaz - Désolé ft. Fatoumata Diawara (Episode Two)

Gorillaz present Song Machine | Season One Episode Two: ‘Désolé’ ft. Fatoumata Diawara Follow your nearest Song Machine: https://gorill.az/songmachine Hit subscribe now (snooze you lose) Follow Gorillaz: https://instagram.com/gorillaz https://twitter.com/gorillaz https://facebook.com/gorillaz https://gorillaz.com [CREDITS] Director: Jamie Hewlett Co-Directors: Tim McCourt, Max Taylor Producer: Eva Dahlqvist Animators: Venla Linna, Simone Crillo, Setareh Seto, Diego Porral Clean Up Artists: Setareh Seto, Diego Porral, Venla Linna Compositor: Freddie Lewis-Wall Production Company: The Line Gorillaz are managed by Eleven Management