Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  09 ottobre 2020

Greta Van Fleet, ascolta il nuovo singolo My Way, Soon

A distanza di due anni dall'album di "Anthem Of The Peaceful Army" i Greta Van Fleet sono tornati con un nuovo brano dal titolo My Way, Soon

Boom! I Greta Van Fleet sono tornati all'improvviso con un nuovo brano dal titolo My Way, Soon, il primo inedito della giovane rock band americana - che due anni fa pubblicava l'album "Anthem Of The Peaceful Army" - dal brano Always There uscito lo scorso anno per la colonna sonora del film  A Million Little Pieces.

La band dei fratelli Kiszka si trovava ad affrontare una prova durissima, quella di confermarsi e, allo steso tempo, cercare di scrollarsi di dosso il marchio di cuccioli di Led Zeppelin.


My Way, Soon

Pubblicata poco più di un'ora fa My Way, Soon mostra i Greta Van Fleet sempre fedeli al loro amore per il classic rock ma con un ritmo un po' più 'upbeat' rispetto alle lunghe cavalcate con sfumature di psichedelia e blues alle quali ci avevano abituato che gli fa compiere un salto di una decina di anni nel manuale di storia del rock.

A proposito del brano il cantante Josh Kiszka ha detto: "Questa canzone è stata ispirata dai tre anni di tour che abbiamo fatto. Questa è la mia verità su come mi sento a  proposito di tutti i nostri viaggi e so che la prospettiva cambia per ognuno dei membri della band.

"Abbiamo visto come le persone vivono nelle diverse parti del mondo - gli fa eco suo fratello, il bassista Sam Kiszka - e abbiamo sviluppato un rispetto intrinseco per le altre culture e per le persone. Siamo passati dal guidare in autostrada per andare ad uno show e vedere chilometri di favelas a Sao Paulo a suonare in alcuni dei posti più ricchi sulla terra".

Danny ha spiegato, “La nostra definizione di ‘normale’ si è ampliata molto nel corso degli ultimi due anni, e ha ci influenzato come musicisti, specialmente nella scrittura e nella registrazione di questo nuovo album. Abbiamo realizzato che, mentre stavamo crescendo, ci siamo dovuti proteggere da tante cose, di cui eravamo all’oscuro. Quando siamo stati gettati dentro questo mondo immenso, inizialmente è stato un po’ uno shock culturale”.

E Jake, infine, ha aggiunto: “Abbiamo visto tantissimo – culture, persone e tradizioni tutte differenti – ma abbiamo capito anche quanto noi siamo simili a queste società così lontane da noi. Mi ha sorpreso constatare quanto siamo vicini in questo senso”.


Ascolta il nuovo singolo dei Greta Van Fleet My Way, Soon di seguito:




Nelle scorse settimane i Greta Van Fleet hanno pubblicato in più momenti i video live dello show tenuto lo scorso anno nella sempre affascinante cornice del Red Rocks Amphitheater in Colorado.



Il nuovo lavoro

Parlando del nuovo lavoro il frontman Josh Kiszka aveva detto a Kerrang! che, nel corso della scorsa estate che li ha visti protagonisti anche con noi al Bologna Sonic Park, la band aveva cercato di scrivere e registrare tanta musica:"Nel bel mezzo dell'estate, per circa due mesi, abbiamo cercato di darci completamente alla scrittura e alla registrazione - aveva detto il cantante - speriamo che in un certo momento del prossimo anno riusciremo a buttarla fuori".

Beh, il momento pare sia arrivato.


Il metodo di scrittura

A proposito di come i ragazzi di Frankenmuth si approcciano alla creazione di nuova musica, Josh aveva detto che loro fanno tutto solo per l'arte: "Facciamo musica solo per il gusto di fare arte e di scrivere qualcosa di cui siamo orgogliosi, che a noi stessi piacerebbe ascoltare. Non facciamo le cose per provare qualcosa in particolare e il prossimo passo è un'evoluzione del sound di questa band".

Ci sono riusciti? Giudicate voi stessi.

Greta Van Fleet, ascolta il nuovo singolo My Way, Soon

Greta Van Fleet @ Radiofreccia