Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  23 settembre 2021

Guarda il video del ritorno live dei Metallica

I Metallica hanno condiviso un video in alta qualità dal primo show post pandemia

I Metallica sono tornati ad esibirsi dal vivo la scorsa settimana con uno show a sorpresa, il primo in circa due anni, e hanno condiviso sui loro canali ufficiali un video in alta qualità di 'Whiplash'.

Lo show a sorpresa dei Metallica

Dopo circa due anni di stop dovuti alla pandemia, i Metallica sono tornati ad esibirsi per il primo vero concerto in un piccolo club californiano.
I Metallica sono saliti sul palco del The Independent di San Francisco lo scorso 16 settembre per uno show a sorpresa davanti a 400, fortunati fan che hanno avuto la possibilità di assistere ad un evento esclusivo.

I canali del club hanno comunicato lo show poche ore prima dell'inizio avvisando di correre al botteghino con 20 dollari perché, la sera stessa, avrebbero suonato i Metallica.
Per i tanti che non hanno potuto vedere il concerto in persona, i Metallica hanno reso disponibile per l'acquisto in rete l'audio digitale dello show e hanno pubblicato un video in alta qualità di 'Whiplash'.

Il 20 settembre i Four Horsemen sono poi apparsi per un altro show a sorpresa al Metro di Chicago, dove non suonavano dal 1983.

Questo il video di Whiplash dal concerto dei Metallica a San Francisco:


Guarda il video del ritorno live dei Metallica

Il ritorno in classifica del Black Album

In questi mesi i Metallica hanno monopolizzato i media per festeggiare i 30 anni del "Black Album", disco che più di ogni altro ha segnato il passaggio dell'heavy metal da musica di nicchia a genere popolare in tutto il mondo.

Pubblicato nell'estate del 1991, il "Black Album", è uno dei dischi metal più importanti della storia e dopo 30 anni è tornato in classifica all'interno della Top 10 degli album più venduti negli Stati Uniti.

Vendendo circa 37.000 copie dall'uscita del 10 settembre, la versione rimasterizzata del Black Album, insieme a quella originale, ha fatto schizzare lo storico disco dei Metallica alla posizione numero 9 nella classifica americana.

Tra i maggiori elementi che decretarono il successo dell'album, secondo Lars Ulrich, fu il fatto di aver dato voce ad una generazione.

Un compito che i Metallica si divisero con i Nirvana che poco più di un mese dopo facevano uscire "Nevermind".

"C'erano persone con uno spirito simile nella scena grunge e noi, come loro, ci eravamo fatti strada da soli al di fuori del mainstream" - ha detto il batterista dei Metallica ad NME - "E' stata una vittoria per gli emarginati e per le persone disincantate, per tutti gli appassionati di musica che vivevano ai margini. Ho sempre creduto che è stato il maisntream a venire da noi e non viceversa".