Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  30 aprile 2020
di Nessuno
Nessuno

Guns N' Roses ai lavori forzati

Secondo la moglie di Duff McKagan la band starebbe lavorando alacremente a nuova musica

Secondo Susan Holmes McKagan, moglie del bassista Duff McKagan, nuova musica firmata Guns N' Roses continua a essere in lavorazione.

"Vi dirò che i GNR hanno lavorato in modo accurato su alcune nuove tracce devastanti", ha dichiarato la modella e la moglie della rock star durante la sua apparizione sul podcast di Appetite For Distortion. “E non posso dire molto altro, ma ho sentito frammenti ed è piuttosto epico. Voglio diffondere buone notizie, ma immagino di non potere dare notizie troppo dettagliate." 

Le parole di Susan offrono dunque nuove indicazioni su nuova musica in arrivo da parte della band losangelina. Tuttavia, i temi del nuovo materiale e la sua data d'uscita sono ancora argomento di discussione.

In una fiera del settore musicale a gennaio, Slash ha confermato che la band stava lavorando a nuove canzoni, anche se ha smesso di chiamarlo un album. "Le cose stanno succedendo", ha ammesso il chitarrista, "ma non ci sono dettagli. Più di ogni altra cosa, è a causa della natura del settore in questo momento. È proprio una questione di modo, a questo punto, di come volerlo fare. Voglio dire, c'è materiale, c'è la registrazione e c'è della roba in corso, ma non siamo davvero sicuri di cosa ci stiamo facendo proprio ora."

Slash aveva precedentemente fatto riferimento al "prossimo disco dei Guns" in un'intervista del 2019, affermando che era "eccitato" per iniziare a registrare. Nel frattempo, Duff ha dichiarato che la nuova musica della band è "magnifica". 

Come la maggior parte delle band di tutto il mondo, i Guns N 'Roses si trovano attualmente in blocco a causa della pandemia di coronavirus in corso. La band ha postato una serie di date che erano state programmate per la primavera, annunciando di recente date di riprogrammazione previste per novembre. Includono concerti in Messico, Repubblica Dominicana e diverse date alle versioni sudamericane del Loolapalooza

Recentemente Axl Rose è stato invitato a partecipare ad un evento di beneficenza per la lotta contro il coronavirus ma c'è stato qualche imprevisto. Il cantante è arrivato con sei ore di ritardo all'evento di livestream di beneficenza con una pletora di altri artisti che si esibivano nelle loro case.

"Avevamo programmato per le 20:00, e ho confermato con lui circa 40 volte - gli ho fatto impostare più sveglie nel suo telefono mentre lo guardavo in una conferenza Zoom, quindi sapeva sicuramente esattamente quando essere pronto", ha dichiarato Slash. "Avremmo fatto una cosa su schermo diviso su Instagram e suonato un paio di canzoni, ed è una delle tante volte che fare la stessa stupida battuta su "having a little patience" prima di volerlo uccidere. Quasi quasi mi rischio il virus, solo per andare a casa sua e prenderlo a sberle per questo. Cos'altro sta facendo? È comunque bloccato in casa!"

Guns N' Roses ai lavori forzati