Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  12 ottobre 2018

Guns N'Roses, Axl contro Kanye West e Trump

Il frontman della rock band critica l'incontro tra il rapper e il Presidente degli Stati Uniti

Le posizioni di Axl Rose in tema di politica sono risaputamente anti Trump e la rockstar voce dei Guns N'Roses non si è mai tirato indietro dall'esporre il proprio disappunto. Anche questa volta Axl ha affidato a Twitter il suo dissenso per l'incontro tra Il POTUS Donald Trump e la superstar dell'hip hop Kanye West, arrivato alla Casa Bianca armato del suo cappellino 'Make America Great Again' che già gli è costato la gogna dei social. Il frontman dei Guns ha definito la scena come 'Uno scherzo' sottolineando che Kanye - ormai sempre più preso dalle sue velleità politiche - non avrebbe risolto mai nulla nella sua Chicago e in nessun altro posto del paese con le sue richieste di attenzione. Nella Sala Ovale Trump e West erano anche in compagnia di alcuni rappresentanti della musica rock come Mike Lowe dei Beach Boys e Kid Rock, da sempre vicino alle posizioni del Presidente, che pare abbia dato spettacolo anche tra i cronisti.

C'è da dire che il pretesto dell'incontro era quello della controfirma di Trump al Music Modernization Act che riformerà la legislatura americana in materia di diritti d'autore per la gioia di molti artisti.


Guns N'Roses, Axl contro Kanye West e Trump

Guns N' Roses - Welcome To The Jungle

Guns N' Roses - Welcome To The Jungle