Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  24 marzo 2017

"Humanz" è il quinto album dei Gorillaz in uscita il 28 aprile

Damon Albarn ha presentato ieri 4 nuovi brani, la band suonerà oggi tutto l'album in un secret show a Londra.

Dopo una grande attesa, rumors e anticipazioni più o meno azzeccate - come la tracklist già riportata da alcuni siti nelle scorse settimane - arrivano finalmente notizie ufficiali sul quinto album dei Gorillaz, il progetto di musica e cartoon creato da Damon Albarn e l'illustratore Jamie Hewlett. Per festeggiare il suo 49esimo compleanno, nella giornata di ieri il frontman dei Blur e mente musicale dei Gorillaz, ha deciso finalmente di rivelare che il nuovo album - il primo in sette anni - si chiamerà "Humanz" e sarà pubblicato il prossimo 28 aprile, anticipando anche 4 brani, ospite di Mistajam su BBC 1, e condividendo un video animato ciascuno: Saturn Barz (feat.Popcaan) - qui la versione a 360° del video - , Andromeda (feat. D.R.A.M.), Ascension (feat.Vince Staples) e We Got The Power, che trovate in fondo alla pagina e che ospita la voce delle cantante delle Savages, Jehnny Beth e, soprattutto, Mr.Noel Gallagher ai cori.

In barba alla storia, infatti, dopo l'avvicinamento alla serata Teenage Cancer Trust nel 2013, e al party per i 60 anni del bassista dei Clash Paul Simonon nel 2015 - i rappresentanti delle band rivali simbolo del Britpop, Blur e Oasis, hanno registrato per la prima volta del materiale in studio insieme.

A proposito del brano, Albarn ha dichiarato a Radio X che "Noel è grandioso, è stato fantastico in studio. A un certo punto nel pezzo c'eravamo io, Graham (Coxon, chitarrista dei Blur Ndr) e Noel, e in un certo senso non stava andando nella direzione giusta. Stava quasi diventando una cosa dallo spirito retrò e decisamente troppo rock per questo disco, quindi ho deciso di renderla più scarna. Dal vivo la suoniamo in maniera leggermente diversa, è la classica canzone che andrebbe bene sui titoli di coda di un film, il climax. Ho pensato che l'inserimento di Jehnny potesse ridurre il livello di testosterone".

Si attendono ora i tweet del minore dei fratelli Gallagher, Liam, che si è già scagliato in passato contro l'amicizia tra Noel e Damon, e magari ne approfitterà anche per insultare il nuovo modello di scarpe Adidas disegnato dall'ex chitarrista degli Oasis.

  • Gorillaz - Humanz
    Gorillaz - Humanz
  • Gorillaz (2D)
    Gorillaz (2D)

Ai microfoni di BBC 1 Albarn ha spiegato come per lui questo sia un "album da party, da club" ma "Siamo in una fase di transizione, stiamo diventando altro. Questo album proviene da questa fantasia oscura che mi è venuta in mente all'inizio dello scorso anno. Immagina le cose più bizzarre, più imprevedibili che succedono e cambiando il mondo in tutto. Cosa proveresti quella notte? Non riguarda Donald Trump, è successo prima, ma in qualche modo ci immaginavamo qualcosa del genere, e le nostre fantasie oscure sono diventate realtà". Il primo assaggio del disco era stato proprio il brano con Benjamin Clementine, 'Hallelujah Money', pubblicato contro Trump il giorno dell'insediamento del Presidente degli Stati Uniti.

Intanto i Gorillaz suoneranno l'album nella sua interezza oggi a Londra, in una location segreta dai posti limitati ai quali si potrà accedere venendo estratti tra tutti quelli che effettueranno un preorder dell'album dal sito ufficiale della band. Il 10 giugno i Gorillaz saranno, invece, headliner del Demon Dayz Festival, evento organizzato dalla band a Dreamland, luna park di  Margate, in Inghilterra, e già sold out.

"Humanz" conterrà 14 brani, più altri 5 nella versione deluxe e, a giudicare dal materiale ascoltato fino ad ora, è l'ennesima conferma che Albarn non ha il minimo timore di confrontarsi con la scena musicale moderna, sperimentando e mischiando pop, hip hop, elettronica e anche trap.

Per i veri appassionati - oltre alle classiche versioni CD, vinile e digital download - "HUMANZ" sarà disponibile anche in Super Deluxe Vinyl Box Set composto da 14 vinili singoli da 12” tutti di colore diverso, impacchettati individualmente con copertine diverse. Ogni vinile comprende un brano dell’album, accoppiato ad una versione alternativa esclusiva.

Il box comprende anche un libro di 54 pagine rilegato in stoffa, laminato a caldo, con copertina rigida con un esclusivo artwork dei Gorillaz firmato da Jamie Hewlett. Inoltre contiene una download card, tutto racchiuso in un box per vinili 12” fatto su misura. Questo speciale box set sarà spedito più avanti ma con un codice download disponibile subito all'uscita dell'album il 28 aprile.


Questa la tracklist: 

1. Ascension feat. Vince Staples

2. Strobelite feat. Peven Everett

3. Saturnz Barz feat. Popcaan

4. Momentz feat. De La Soul

5. Submission feat. Danny Brown & Kelela

6. Charger feat. Grace Jones

7. Andromeda feat. D.R.A.M.

8. Busted and Blue

9. Carnival feat. Anthony Hamilton

10. Let Me Out feat. Mavis Staples & Pusha T

11. Sex Murder Party feat. Jamie Principle & Zebra Katz

12. She’s My Collar feat. Kali Uchis

13. Hallelujah Money feat. Benjamin Clementine

14. We Got The Power feat. Jehnny Beth

Bonus tracks nella versione Deluxe: 

15.The Apprentice feat. Rag’n’ Bone Man, Zebra Katz & RAY BLK

16. Halfway To The Halfway House feat. Peven Everett

17. Out Of Body feat. Kilo Kish, Zebra Katz & Imani Vonshà

18. Ticker Tape feat. Carly Simon & Kali Uchis

19. Circle Of Friendz feat. Brandon Markell Holmes

Gorillaz - We've Got The Power (Art Track)

Gorillaz - We've Got The Power (Art Track)