Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  08 ottobre 2020

I Foo Fighters hanno creato una fanzine digitale

I fan dei Foo Fighters potranno condividere online le loro storie di rock'n'roll su una fanzine digitale creata dalla band

Il rapporto tra i Foo Fighters e i loro fan è sempre stato molto stretto. Del resto Dave Grohl è uno di noi, è un uomo del popolo e i Foo Fighters, quando salgono sul palco, sono ancora un gruppo di amici che si diverte a fare rock'n'roll, in uno scantinato come davanti a 100.000 persone.

Ora la rock band americana ha voluto creare un posto virtuale dove i loro fan potessero incontrarsi e pubblicare le proprie sensazioni, gli aneddoti e le loro storie riguardanti i loro venticinque anni in compagnia dei Foo Fighters.

The People Of Rock and Roll

Il titolo della fanzine digitale lanciata dei Foo Fighters non lascia spazio a dubbi su chi saranno i veri protagonisti delle sue pagine web: The People Of Rock and Roll. Gente di rock and roll che ama divertirsi, la musica e le chitarre e che ora sarà al centro di un mondo fatto di storie personali incentrate intorno la band guidata da Dave Grohl.

Nel messaggio che introduce la fanzine i Foo Fighters danno il benvenuto ai loro fan: "Benvenuti a The People Of Rock And Roll! Condividete i ricordi dei fan dei Foo Fighters di tutto il mondo. Mettete like a quelli che preferite e create la vostra personale fanzine rock and roll".

Le storie possono essere anche filtrate in base alla geolocalizzazione o a tag che riguardano uno specifico membro della band.

I ricordi dei fan

I ricordi dei fan sono accompagnati da foto e testi e possono essere accompagnati in background dalla musica dei Foo Fighters.

Ci sono semplici messaggi di ringraziamento, ricordi di concerti speciali e vere e proprie dichiarazioni di vite salvate dalla musica dei Foos come quello di una ragazza che, mostrandosi con in mano il vinile del Greatest Hits, spiega quanto il rock'n'roll della band sia stato di grande aiuto nei momenti difficili.

Oppure Jason da Toronto, Canada, racconta ad esempio di come suo figlio di 8 anni, grande fan dei Foo Fighters, ha perso il concerto nella sua città a causa di uno dei ripetuti interventi al cervello a cui si è dovuto sottoporre. Il padre, allora, ha comprato i biglietti per la data di Detroit, distante oltre tre ore di auto, e ha portato il piccolo al concerto dei Foo Fighters che gli sono stati virtualmente accanto durante la riabilitazione.


La continua sfida con Nandi Bushell

Intanto Dave Grohl continua la sfida a distanza con la giovane e talentuosa polustrumentista inglese Nandi Bushell. Dopo averle dedicato una 'sigla' scritta appositamente per lei, il piccolo fenomeno del rock'n'roll è entrato per la prima volta in uno studio di registrazione dove ha realizzato, curando tutti gli strumenti e le parti vocali, un inedito dedicato a Dave Grohl.

"Mr. Grohl, la canzone che hai scritto per me era davvero, davvero EPICA! Tu sei davvero LEGGENDARIO! - ha scritto Nandi - Ho voluto scrivere anche io una canzone per ringraziarti, ho scritto e suonato tutte le parti strumentali da sola, proprio come hai fatto tu! Si chiama 'ROCK and GROHL, The EPIC Battle'. Che vinca il migliore, è stato un onore. Gli antichi dei del rock sono felici!"


I Foo Fighters hanno creato una fanzine digitale