Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  18 giugno 2021

I Foo Fighters in discoteca per il Record Store Day

Con i Dee Gees i Foo Fighters si divertono a ritmo di disco per un'uscita esclusiva del Record Store Day

I Foo Fighters hanno annunciato la creazione dei Dee Gees, la loro controparte disco con cui pubblicheranno un lavoro inedito in occasione del prossimo drop del Record Store Day.

La svolta disco dei Foo Fighters

L'ultimo album dei Foo Fighters "Medicine At Midnight" è stato a più riprese descritto da Dave Grohl come il loro disco 'dance', il loro 'party album' per divertirsi e ballare via tutti i problemi.
In alcune occasioni la band americana ha anche pubblicato alcune cover di un mondo apparentemente lontano come quello della disco music, proponendo la loro versione di classici dei Bee Gees.

Ora i Foo Fighters hanno deciso di rendere più concreto il tutto e annunciare la formazione dei Dee Gees, una band fittizia di disco anni'70 che pubblicherà l'esclusivo disco 'Hail Satin' (finissimo gioco di parole) in occasione del secondo drop del Record Store Day 2021 il prossimo 17 luglio.
Un'attitudine cazzona, quella della band di Dave Grohl, che sembra riportare indietro con la mente agli esordi dei Foo Fighters fatti di video pieni di travestimenti e intensità a tratti che sembrava un po' smarrita in questi 26 anni di attività.




I Foo Fighters in discoteca per il Record Store Day

Hail Satin

All'interno di Hail Satin i Foo Fighters, anzi i Dee Gees, hanno raccolto da un lato le cover dei classici da discoteca dei Bee Gees e dall'altra una serie di di brani da "Medicine At Midnight" registrati live al loro 606 studio.

Nello specifico, Dave Grohl ha voluto fare un grande tributo ai fratelli Gibb includendo sul lato A quattro cover dei Bee Gees - You Should Be Dancing, Night Fever, Tragedy e More Than A Woman - e una del solo Andy Gibb che avevano già suonato per un evento benefico, Shadow Dancing.

Sul lato B del disco ci sono alcuni dei brani contenuti in "Medicine At Midnight", Making a Fire, Shame Shame, Waiting On A War, No Son Of Mine e Cloudspotter, registrati dal vivo allo 606 studio, il quartier generale della band.

L'operazione di Hail Satin è in linea con il percorso preso dalla band per il decimo album Medicine At Midnight, un disco di rock 'da ballare' che ha permesso a Grohl di esplorare territori inesplorati.

Commentando il tributo fatto con You Should Be Dancing alla BBC, Grohl aveva infatti dichiarato di essersi meravigliato del risultato: "Non pensavo nemmeno di essere in grado di cantare in falsetto ma è stato facilissimo - aveva detto il cantante dei Foo Fighters - avrei dovuto sempre cantare in questo modo negli ultimi 25 anni".



Tracklist:

Questa la tracklist completa di Hail Satin:

Side A — The DEE GEES:

  1. You Should Be Dancing
  2. Night Fever
  3. Tragedy
  4. Shadow Dancing
  5. More Than a Woman


Side B — LIVE at 606:

  1. Making A Fire
  2. Shame Shame
  3. Waiting on a War
  4. No Son of Mine
  5. Cloudspotter