Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  02 aprile 2021

I Radiohead sono sbarcati su TikTok

A sorpresa i Radiohead hanno creato un account TikTok condividendo un misterioso messaggio. Novità o pesce d'aprile?

I Radiohead sono sbarcati su TikTok, una delle piattaforme social più popolari al mondo, e lo hanno fatto condividendo un misterioso video con protagonista Chieftain Mews, il personaggio interpretato dal loro produttore Nigel Godrich che manda un messaggio e forse anticipa qualcosa di nuovo per la formazione di Thom Yorke.

I Radiohead sbarcano su TikTok

Alla notizia dello sbarco su TikTok dei Radiohead il pensiero è subito andato alla danza di Thom Yorke nel video di 'Lotus Flower' diventata virale e oggetto di meme di ogni tipo. A sorpresa, però, la band di Oxford ha inaugurato il suo arrivo sulla piattaforma social con un contenuto completamente diverso.

Nel loro primo video su TikTok, infatti, i Radiohead hanno condiviso dal nuovo account una clip che ha come protagonista Chieftain Mews, un personaggio interpretato dal produttore storico della band Nigel Godrich, seduto dietro la scrivania di un notiziario con un logo dei Radiohead alle sue spalle.

Nel video - che come caption ha 'Orgogliosi di prendere parte alla rivoluzione di TikTok - una voce fuori campo invita Chieftain Mews a dire qualcosa e lui risponde "Questa è la vostra chiamata alle armi, buona giornata".

Un messaggio che potrebbe significare un nuovo capitolo nella carriera della band o, banalmente, essere un pesce d'aprile.



I Radiohead sono sbarcati su TikTok


Il remix di Creep

Al momento i Radiohead sono in una fase di apparente pausa anche se ognuno dei membri è impegnato a seguire i propri progetti individuali. Anche il frontman Thom Yorke è tornato a farsi sentire poche settimane fa con una mossa apparentemente a sorpresa, visto che riguarda uno dei primi successi della band, 'Creep', singolo simbolo del debut album "Pablo Honey", che Yorke ha però smesso di cantare da tempo non sentendosi più rappresentato dal mood della canzone.

Nonostante il leader dei Radiohead non sia più legato a 'Creep' così come lo sono i suoi fan, recentemente ha deciso di mettere mano alla traccia del 1993 remixandola eccezionalmente in modo futuristico per la sfilata dello stilista giapponese Jun Takahashi.

Questa versione, mix sofferente di acustico e digitale,  si chiama 'Undercover Edit' proprio come il marchio dello stilista protagonista della sfilata per la collezione autunno/inverno 2021, Undercover.

Takahashi ha spiegato così a Vogue la vicinanza tra la canzone e il concetto dietro la sfilata :"Anche se non sembra collegarsi direttamente al design degli abiti, mentre li disegnavo volevo rendere fisicamente il complicato stato emotivo della società in cui viviamo".