Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  03 marzo 2020
di Nessuno
Nessuno

Iggy Pop, il nuovo video è una poesia di Lou Reed

Il video di We Are The People, scritta nel 1970, è uscito nel giorno di nascita dell'artista scomparso nel 2013

Iggy Pop ha tributato un nuovo omaggio all'amico Lou Reed pubblicando un nuovo video sui suoi canali ufficiali. Si tratta di un primo piano dell'Iguana che recita We Are The People, pezzo contenuto nell’ultimo disco Free, il cui testo incarna le parole di una poesia scritta dallo stesso Reed nel 1970 e contenuta all'interno della raccolta di poesie 'Do Angels Need Haircut?', uscita l'anno scorso. Il tappeto musicale è un jazz soffuso, composto dallo stesso Iggy Pop.

Il videoclip inoltre è uscito proprio ieri, in quello che sarebbe stato il 78esimo compleanno dell'iconico artista newyorchese.

Di recente Iggy Pop ha rilasciato un'intervista assieme alla vedova di Lou Reed, Laurie Anderson, nella quale ha dichiarato:

“Mi manca Lou Reed, l’ho ammirato. Lei sta scrivendo un libro sul tai chi, l’arte marziale cinese che Lou amava. Lei sa che anche io pratico. Mi ha chiesto di fare qualcosa e io ho detto: Guarda, Lou mi tollerava(ridendo).


Il 4 marzo 2020 si aprirà su Sky Arte la serie dedicata al punk di Iggy Pop che ne ha prodotto i quattro appuntamenti trasmessi nel 2019 dalla tv americana per ripercorrere nascita e fama del genere e i suoi effetti sulle generazioni future, con interviste ai grandi protagonisti (trac cui John Lydon e Marky Ramone). 

In fondo all'articolo trovate il video di We Are The People, dopo il testo e la traduzione.

Iggy Pop, il nuovo video è una poesia di Lou Reed

Ecco il testo e la traduzione di We Are The People.

WE ARE THE PEOPLE

We are the people without land .

We are the people without tradition .

We are the people who do not know how to die peacefully and at ease .

We are the thoughts of sorrows

Endings of tomorrows .

We are the wisps of rulers

and the jokers of kings.

We are the people without right .

We are the people who have known only lies and desperation .

We are the people without a country, a voice, or a mirror .

We are the crystal gaze returned through the density

and immensity of a berzerk nation .

We are the victims of the untold manifesto of the lack of depth

of full and heavy emptiness .

We are the people without sorrow

who have moved beyond national pride and indifference

to a parody of instinct .

We are the people who are desperate

beyond emotion because it defies thought .

We are the people who conceive our destruction

and carry it out lawfully .

We are the insects of someone else’s thought

a casualty of daytime, nighttime, space, and God

without race, nationality, or religion .

We are the people, and the people, the people.


NOI SIAMO LE PERSONE

Noi siamo il popolo senza terra .

Siamo le persone senza tradizione .

Siamo le persone che non sanno morire pacificamente e a proprio agio .

Siamo i pensieri di dolori

le conclusioni di domani .

Noi siamo i fili dei governanti

e i burloni dei re .

Noi siamo il popolo senza ragione .

Noi siamo le persone che hanno conosciuto solo bugie e disperazione .

Siamo il popolo senza un paese, una voce o uno specchio .

Noi siamo lo sguardo di cristallo restituito attraverso la densità

e l’immensità di una nazione isterica .

Siamo vittime del manifesto indicibile della mancanza di profondità

di vuoto pieno e pesante .

Siamo il popolo senza dolore

che si è allontanato oltre l’orgoglio nazionale e l’indifferenza

per una parodia d’istinto .

Siamo le persone in preda a quella disperazione

che supera le emozioni perché sfugge il pensiero .

Noi siamo le persone che concepiscono la nostra distruzione

e la portano avanti legalmente .

Noi siamo gli insetti del pensiero di qualcun altro

una vittima del giorno, della notte, spazio, e Dio

senza razza, nazionalità o religione .

Noi siamo il popolo, e il popolo, il popolo.

Iggy Pop - We Are The People (Official Video)

written by L.Reed/L. Thomas