Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  16 febbraio 2021

Il 'disastroso' matrimonio di Corey Taylor

Alicia Taylor ha raccontato un divertente aneddoto sul giorno del matrimonio con Corey Taylor

Alicia Taylor, moglie di Corey Taylor, ha approfittato del giorno di San Valentino per raccontare un aneddoto che ha visto trasformare il matrimonio della coppia in un giorno quasi disastroso. Nel corso del weekend, infatti, Alicia ha voluto ricordare l'amore tra i due svelando i retroscena di quel giorno in cui - nell'ottobre del 2019 - il frontman di Slipknot e Stone Sour e la ballerina hanno deciso di dirsi di sì a Las Vegas.

Un matrimonio disastroso

Qualcuno dice che quello del matrimonio sia il giorno più bello della vita, qualcuno potrebbe sostenere l'esatto opposto, resta il fatto che quella del matrimonio è di sicuro una giornata indimenticabile per i protagonisti. Se i motivi per rendere la giornata indimenticabile, però, dovrebbero limitarsi all'emozione e ai festeggiamenti, in alcuni casi i ricordi vanno anche a degli imprevisti che rischiano di far saltare tutti i piani.
Proprio questo è quello che è successo a Corey Taylor e sua moglie Alicia quando nell'ottobre del 2019 si sono sposati nella loro hometown, Las Vegas.
Nel tweet condiviso nel weekend da Alicia Taylor, si vede un'auto, una Shelby Cobra degli anni '60 che la coppia aveva preso a noleggio per poter dare un taglio 'on the road' al servizio fotografico che avrebbe dovuto immortalare la giornata per sempre.

"Abbiamo noleggiato l'auto per fare delle foto, ci sembrava una buona idea fino a quando tutti gli invitati sono andati via. Eravamo io, Corey nell'auto a noleggio e io nella mia - racconta Alicia - Stava diventando buio e avevamo prenotato al nostro ristorante per un'ora dopo. C'era tutto il tempo di andare a riconsegnare la Cobra e arrivare in tempo al nostro ristorante preferito"
Ma non tutto va sempre come previsto e mentre la sposa segue il cantante degli Slipknot a distanza, vede la macchina di Corey perdere potenza e fermarsi definitivamente al centro della strada: "Era lì che cercava di girare il volante mentre inveiva contro l'auto nel bel mezzo del deserto, al buio. Non c'erano auto nei dintorni, nessuna luce, il silenzio più totale".
Guardando con più attenzione, però, la coppia si accorge che in lontananza c'è un segnale che sembra essere quello di una pompa di benzina: "Non potevamo lasciare quell'auto in mezzo della strada e quindi eccoci lì, lui in completo elegante e io in abito da sera che spingiamo l'auto sul ciglio della strada - continua la ballerina delle Cherry Bombs - dovevamo essere ridicoli, io con il vestito completamente sporco e strappato dopo che mi era rimasto il tacco infilato dentro mentre cercavo di spostare l'auto, lui in un bagno di sudore".


Poteva andare peggio ma...

In abito da sera, fermi nel buio del deserto nel Nevada con l'auto in panne, poteva andare peggio? Evidentemente sì e dopo aver chiamato il ristorante per avvertire del ritardo ed aver riempito un paio di taniche alla pompa di benzina, Corey cerca di fare il pieno alla Cobra ma la bocchetta si spacca e il cantante versa tutto il combustibile sulla fiancata... e sui suoi pantaloni.
Volano altri insulti, Corey puzza come un meccanico sul circuito, cerca di accendere l'auto. Niente. Cosa potrebbe essere? "Entriamo in auto per prendere fiato, è il primo momento in cui ci fermiamo da quando è iniziato questo casino. Ci guardiamo e scoppiamo a ridere fino alle lacrime per la situazione, ed è stato in quel momento che ho capito davvero che era la mia anima gemella".



Tutto è bene quel che finisce bene

In una situazione del genere l'unica cosa da fare è sperare in un'intervento dall'alto, specialmente se per alto intendiamo i metri che separano la motrice di un autotreno dall'asfalto: "Dopo un'attesa di quasi due ore arriva il carro attrezzi, abbiamo rimandato di un'altra ora la prenotazione ma senza successo. Eravamo troppo stanchi ed affamati e quindi abbiamo mangiato in un ristorante Tailandese del nostro hotel - continua Alicia Taylor - quando il cameriere arriva, ci guarda sorpreso e ci chiede se ci siamo appena sposati. Noi siamo lì sporchi, i capelli rovinati, io ho una bruciatura sulla gamba. Gli rispondiamo di sì e lui ci fa le sue congratulazioni".

Il morale della favola, conclude la moglie di Corey Taylor: "Trovate qualcuno con cui poter ridere, specialmente quando le cose vanno male. Che sia un partner, un amico, un collega, chiunque. Trovate quella persona e tenetela stretta".

Il 'disastroso' matrimonio di Corey Taylor

Corey Taylor - Black Eyes Blue [OFFICIAL VIDEO]

Stream 'Black Eyes Blue' and 'CMFT Must Be Stopped', and pre-order/pre-save CMFT here: https://coreytaylor.lnk.to/cmft Website: http://thecoreytaylor.com Instagram: http://instagram.com/coreytaylor Twitter: http://twitter.com/CoreyTaylorRock Facebook: http://facebook.com/TheCoreyTaylor LYRICS: I stood alone in Trafalgar Square I looked around I didn’t see you there Before they closed the roads I made it down to Hyde I just need you now- I need you by my side I Know That There’s No Other Way I Know That There Is Nothing More That I Can Say Make My Black Eyes Blue- I Fall For You… Behind the trees, in front of golden gates I was never beholden to the hands of fate Consternation in the middle of my chest You know me better than the ones who know me best I Know That There’s No Other Way I Know That There Is Nothing More That I Can Say Make My Black Eyes Blue- I Fall For You… London eyes they give me Russian looks Oh, this winter wind is all it took Lights are coming up just as the sun is going down This sentiment and all of it is all I want- I want you now We all need… a little Red on our horizon baby We all live and breathe… I Know That There’s No Other Way I Know That There Is Nothing More That I Can Say Make My Black Eyes Blue- I Fall… Ooh all I need… I need your Red on my horizon baby You make me live- you make me breathe… I Know That There’s No Other Way I Know That There Is Nothing More That I Can Say Make My Black Eyes Blue Make My Black Eyes Blue Make My Black Eyes Blue- I Fall… CREDITS: Actress - Alicia Taylor Band: Christian Martucci - Guitar Zach Throne - Guitar Jason Christopher - Bass Dustin Robert - Drums Production Company - Tuff Contender Director - DJay Brawner Producer - Davey Johnson Head of Production - Max Rose Director of Photography - Justyn Moro 1st AD - Samson Haveland Production Assistant - Christo Ramirez Production Assistant - Kenny Porter Production Assistant - Patrick Riglesberger COVID Compliance - Karen Strutynski Steadicam Operator - Jose Espinoza 1st AC - Denis Bosnjakovic Data Manager - Nick Fry Gaffer - Ionel Diaconescu Key Grip - Shai Keston-Nix Grip / Driver - Javier Bonilla Swing - Alan Halcon Production Designer - Jessica Garrison Set Decorator - Caia Diepenbrock Set Dresser - Bella Israel Hair/Makeup Artist - Leigha Keaveny Artist Stylist - Rocio Vega Editor - Shannon Griffin VFX - Nic Torres Colorist - Arianna Shinningstar Pane (Apache Color) Jen Herrera Las Bandas Be Brave - Directors Rep