Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  28 agosto 2019

Il piano B di Ozzy Osbourne è campare a Coca e chipotle

L'ex Black Sabbath e Billy Morrison dei Cult ipotizzano una vita sotto i ponti

Ozzy Osbourne e l'ex chitarrista dei Cult Billy Morrison hanno chiacchierato durante "Ozzy's Boneyard", show dell'emittente SiriusXM a proposito dei loro acciacchi e delle loro prospettive future.

"Mentre ero lì steso mi sono 'Beh, ci sei riuscito' - ha detto Ozzy dell'incidente domestico notturno che gli è costato il collo - "Ma ero calmo, del resto non vuoi muoverti perché pensi ' se ho fatto un casino potrei rovinare tutto' e allora ho chiamato Sharon che mi ha chiesto cosa stessi facendo. Erano le due di notte e le dico 'Penso di essermi rotto il collo' e lei mi fa 'Ma smettila, torna a letto!' e io le dico 'No, tesoro, chiama un'ambulanza' ed è andata così".

L'ex Cult, anche lui vittima di una frattura, ha sottolineato come la reazione calma fosse un elemento comune: "Sono caduto giù da un muro e sono rimasto stesso sul pavimento pensando mmm,ok, non va per niente bene. Sono rimasto calmo".

Tornando sul loro futuro, visto il disastro dell'ultimo periodo, i due hanno già una soluzione: "Mi conoscete, se ho la febbre dopo due giorni sono sul palco. Questa volta la gravità dell'infortunio e la quantità di tempo richiesto per il recupero mi hanno fatto pensare che avrei finito i soldi, mia moglie mi avrebbe lasciato e i ragazzi mi avrebbero abbandonato" - ha detto Ozzy con Morrison che ha replicato - "Io e Oz abbiamo un piano. Se tutto diventa una merda, lui ha un distributore di Coca Cola che gli è stato regalato e fornitura a vita di Chipotle. Quindi ce la caveremo, anche sotto un ponte".


Il piano B di Ozzy Osbourne è campare a Coca e chipotle