Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  19 giugno 2020

Into The Wild, l'Alaska trasferisce il Magic Bus

L'Alaska ha spostato il bus utilizzato da Christopher McCandless dal pericoloso Stampede Trail per limitare l'effetto emulazione

Quanti di voi avranno sognato di vivere la vita selvaggia di Christopher McCandless, interpretato dall'attore Emile Hirsch, protagonista della pellicola di Sean Penn del 2007 "Into The Wild" tratta dal romanzo "Nelle Terre Selvagge" di Jon Krakauer ? Abbandonare tutto e immergersi nella natura selvaggia, compiere un viaggio da veri avventurieri che è un viaggio anche dentro se stessi, alla ricerca della felicità 

Magari con in testa la voce di Eddie Vedder che nel film ha cristallizzato per sempre la sua colonna sonora.

A quanto pare molti, stando alle ultime notizie che arrivano dall'Alaska, regione in cui si trova l'autobus abbandonato che Cristopher - il racconto è tratto da una storia vera - decide di trasformare in propria casa e che il Governo ora si è deciso a spostare.


Il bus di Into The Wild

Il celebre bus di 'Into The Wild', infatti, è stato trasportato lontano dal sentiero dove si trovava da anni, in attesa di decidere dove collocarlo definitivamente.

Il famoso 'Magic Bus', o almeno ciò che ne resta, è stato infatti trasferito grazie ad un elicottero in un'altra località perché la zona impervia in cui si trovava era diventata un serio pericolo per i turisti e gli avventurieri che cercavano di emulare le gesta del protagonista e del ragazzo che ne ha ispirato la storia.

McCandless, infatti, morì di stenti proprio lì in Alaska dopo due anni di nomadismo che lo portarono in tutti gli Stati Uniti.

Lo Stampede Trail, questo il nome del percorso che portò Christopher McCandless al 'magic bus', è davvero pericoloso e negli anni numerosi sono stati gli escursionisti tratti in salvo o morti nel tentare l'impresa. Solo cinque mesi fa un gruppo di escursionisti italiani fu tratto in salvo dalle autorità nel viaggio di ritorno dopo aver raggiunto l'autobus.

Lungo 32 Km, il percorso dello Stampede Trail è impervio e ricco di difficoltà, motivo per cui l'Alaska ha deciso di renderlo meno appetibile trasferendo l'autobus nella speranza di vedere diminuire il numero di chi ha voluto farne meta di pellegrinaggio.

La colonna sonora di Into The Wild

La colonna sonora di Into The Wild unisce le composizioni del frontman dei Pearl Jam Eddie Vedder con le musiche di Michael Brook e Kaki King. Il regista Sean Penn ha dichiarato in passato di aver sempre pensato, durante le riprese, alla voce di Veddere come a quella dell'anima di McCandless e di aver deciso di chiamarlo per vedere se era interessato a dare il proprio contributo alla pellicola.

"Ho visto il film e ho pensato fosse fantastico e c'era già dell'ottima musica - ha detto Vedder - ma Sean mi ha chiesto di provarci lo stesso e così dopo tre giorni gli ho mandato mezz'ora di musica. Allora lui mi ha chiesto di poter aver altre cose così da poter diventare la voce interiore del personaggio. Vedeva la musica trasformarsi in ciò che era nella testa del protagonista. Non è stato difficile capire quel ragazzo, per me. Ci vuole coraggio per fare quello che ha fatto Chris e anche una bella dose di incoscienza, la stessa che più in là con gli anni viene a mancare, quando siamo sistemati e ci chiediamo cosa avremmo potuto fare di diverso nella nostra vita".

Into The Wild, l'Alaska trasferisce il Magic Bus

Eddie Vedder - Guaranteed (Into The Wild)

BOOK https://goo.gl/PJooMQ OST CD https://goo.gl/wGSDXB MOVIE'S DVD https://goo.gl/V7YZ5t MOVIE'S BLU-RAY https://goo.gl/LTvHNf -- on bended knee is no way to be free lifting up an empty cup, i ask silently all my destinations will accept the one that's me so i can breathe circles they grow and they swallow people whole half their lives they say goodnight to wives they'll never know a mind full of questions, and a teacher in my soul and so it goes don't come closer or i'll have to go holding me like gravity are places that pull if ever there was someone to keep me at home it would be you everyone i come across, in cages they bought they think of me and my wandering, but i'm never what they thought i've got my indignation, but i'm pure in all my thoughts i'm alive wind in my hair, i feel part of everywhere underneath my being is a road that disappeared late at night i hear the trees, they're singing with the dead overhead leave it to me as i find a way to be consider me a satellite, forever orbiting i knew all the rules, but the rules did not know me guaranteed -- scenes from the movie INTO THE WILD edited by Gláucio Dutra movie directed by Sean Penn based upon the novel by Jon Krakauer song GUARANTEED written and performed by Eddie Vedder