Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  08 giugno 2020

Jack Osbourne: "Ozzy ha passato tempi duri durante il lockdown"

Il figlio di Ozzy Osbourne racconta dell'entusiasmo perso dal padre a causa del coronavirus

Il figlio di Ozzy Osbourne, Jack Osbourne, torna a parlare di suo padre e di come il 'Principe delle Tenebre' ha affrontato la crisi creata dal coronavirus. Parlando ai giornalisti dell'agenzia di stampa IPA, il figlio minore dell'ex cantante dei Black Sabbath ha raccontato di quanto sia triste al pensiero che i suoi figli non sanno ancora quando potranno riabbracciare i nonni, Ozzy e Sharon. Continuare a non avere la possibilità di incontrarli a causa del cambio di vita imposto al coronavirus è per lui come correre una maratona, ha detto Jack:"Le prime miglia sono dure, ma andando avanti diventa sempre più dura". Dura è stato anche il lockdown di Ozzy, racconta il figlio, che non può far altro che andare fuori dalla porta dei genitori e parlargli a distanza.

Il coronavirus di Ozzy Osbourne

Jack Osbourne ha rivelato che Ozzy sta bene, nonostante l'ultimo anno sia stato tutto fuorché clemente con lui, ma che il coronavirus lo ha limitato, rovinandogli i piani e spegnendogli quell'entusiasmo rinato dopo la pubblicazione di "Ordinary Man", l'ultimo album uscito a febbraio: "E' annoiato - ha detto Jack - aveva intenzione di tornare in studio e cominciare a lavorare su un altro album ma poi è stato chiuso tutto, specialmente perché il suo produttore Andrew Watt ha avuto il COVID. Sì, ha passato davvero dei tempi duri".

Recentemente Jack, vero e proprio portavoce degli Osbournes, aveva rivelato che ci sono sviluppi su un film incentrato sul primo periodo della relazione tra Ozzy e Sharon, figlia del manager dei Black Sabbath Don Arden.


I problemi di Ozzy Osbourne

Negli ultimi anni Ozzy si è trovato a dover affrontare tante situazioni difficili: le cadute, il morbo di Parkinson, un corpo da settantunenne che fa sempre più fatica a contenere lo spirito da rockstar ma il rocker inglese non ha intenzione di cedere: "Tornerò sul palco ed è qualcosa che devo dire perché poi mi chiederete cosa farei di altro se non potessi farlo più, ma non è un'opzione - ha dichiarato l'ex Sabbath i mesi scorsi - 'Questa è l'unica cosa che abbia mai fatto in tutta la mia vita, è la sola cosa che ho sempre desiderato fare ed è la sola cosa che mi abbia mai dato sicurezza in me stesso". Ozzy si sarebbe dovuto recare in Svizzera per sottoporsi a delle cure che lo avrebbero aiutato con il morbo di Parkinson ma l'estendersi della pandemia ha congelato tutto. Dopo aver pubblicato a febbraio l'album del ritorno, "Ordinary Man", Ozzy era già pronto a tornare in studio con Andrew Watt perché, del resto, di concerti non se ne parlava già prima che il coronavirus fermasse le attività live di tutto il mondo.


Andrew Watt e il coronavirus

Il giovane prodigio della produzione a stelle a strisce Andrew Watt, già in cabina di regia per Post Malone e per l'ultimo lavoro di Ozzy Osbourne, sul quale ha suonato anche le chitarre, è stato tra i primi musicisti a comunicare di aver contratto il COVID-19 lo scorso marzo. Watt, 29 anni, aveva condiviso sui social tutto il racconto della sua vicenda per invitare i giovani a non sottovalutare il virus, ben prima che l'effettiva portata disastrosa del coronavirus fosse chiara a tutto il mondo: "Non smetterò di sottolineare questa cosa: non è uno scherzo. State in casa, state in salute. Per favore, interrompete qualsiasi cosa stiate facendo e prendetevi cura di voi stessi e delle persone care intorno a voi fino a quando non avremo superato tutto. Pensare di essere giovani e immuni da questa cosa è stupido e pericoloso per tutti. Mantenere la distanza sociale significa proteggere i genitori di qualcuno, i nonni di qualcuno, non si tratta di voi ma di tutti quanti, impegnati a combattere come se fossimo una squadra. State in salute, oggi più che mai. "

Jack Osbourne: "Ozzy ha passato tempi duri durante il lockdown"

Ozzy Osbourne - Ordinary Man (Official Music Video) ft. Elton John

"Ordinary Man" available at: https://OZZY.lnk.to/OrdinaryMan Director: Stephen Lee Carr Producers: Sharon Osbourne, Jack Osbourne, Peter Glowski, R. Greg Johnston, Stephen Lee Carr Production Company: Lesson 5 Entertainment, Inc. Follow Ozzy Osbourne: Facebook: https://www.facebook.com/ozzyosbourne Instagram: https://www.twitter.com/ozzyosbourne Twitter: https://www.twitter.com/ozzyosbourne Website: https://www.ozzy.com Spotify: http://bit.ly/ozzyosbournespotify YouTube: https://www.youtube.com/ozzyosbourne (C) 2020 Epic Records, a division of Sony Music Entertainment