Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  20 agosto 2020

Jack White mette all'asta i cimeli della sua etichetta

La Third Man Records di Jack White metterà all'asta cimeli relativi alla carriera dell'artista di Detroit

Aprirà le porte virtuali il 26 agosto l'asta organizzata dalla Third Man Records, etichetta discografica ( e molto altro) fondata da Jack White. Il rocker di Detroit ha deciso di dare ai suoi fan l'opportunità di accaparrarsi alcuni cimeli relativi alla sua carriera, sia nel periodo White Stripes che solista. 

Third Man Records Garage sale

La Garage Sale della Third Man Records si terrà online attraverso il sito di Online Nashville Auctions da mercoledì 26 agosto a domenica 30, cinque giorni in cui verrà messo all'asta materiale di ogni tipo tra chitarre, amplificatori, oggetti personali e attrezzature varie provenienti dagli archivi dell'etichetta e dalla collezione di Jack White.

L'etichetta ha avuto l'idea di svuotare i magazzini dopo esseri giunti alla conclusione di dover "cogliere l'opportunità di data dal distanziamento sociale per scavare negli archivi e nei cassetti nascosti del quartier generale".

Parte degli incassi sarà devoluto in beneficenza al John Peel Centre, a Gideon's Army e al Detroit Phoenix Center

I cimeli

Tra i cimeli che saranno messi all'asta nella Garage Sale della Third Man Records ci saranno alcuni oggetti unici come l'iconica batteria utilizzata dai White Stripes nel video diretto da Michel Gondry per "Hardest Button To Button" ma anche pedaliere, oggetti di scena, vestiti utilizzati durante le riprese dei video di Jack White, attrezzature da studio e mobili usati dalla crew della Third Man Records durante gli anni.

Ci sono etichette dallo studio di registrazione, una porta utilizzata dai The Dead Weather per un video, un crash della batteria di Meg White, speaker vari e una serie di chitarre appartenute a Jack White inclusa il prototipo della Triple Jet, un modello fatto costruire appositamente da White sulla base del Double Jet della Gretsch e la EVH Wolfgang utilizzata nel video di ' Over and Over and Over' venduta con le scarpe bianche indossate da Jack sul set.


The Raconteurs

Prima dell'estate i Raconteurs hanno publicato un EP dal vivo chiamato "Live At Electric Lady" e un documentario con lo stesso nome. Il live è una registrazione fatta dalla band formata da Jack White con Brendan Benson agli Electric Lady Studios, i famosi studi di registrazione creati nel 1970 a New York da Jimi Hendrix, ed è composta da nove tracce principalmente estratte da "Help Us Stranger", l'ultimo album dei Raconteurs uscito lo scorso anno a distanza di 11 anni dal precedente.

Nel documentario la band è intervistata da Jim Jarmusch, grande regista e amico di Jack White.



Jack White mette all'asta i cimeli della sua etichetta