Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  25 febbraio 2020

James Hetfield si scusa con la 'Metallica Family'

Il frontman della band annuncia la cancellazione di alcuni festival per dare priorità alla sua salute

I Metallica hanno annunciato che saranno costretti a cancellare nuovamente alcune date e il motivo è lo stesso che li costrinse a rimandare il tour australiano lo scorso anno: la salute del frontman James Hetfield. Con una lettera pubblicata sui social della band, Hetfield si è rivolto ai fan per annunciare che la band non suonerà ai festival Sonic Temple e Louder Than Life previsti rispettivamente per maggio e settembre e per scusarsi:

"Cara Metallica family, mi fa male scrivere queste parole ma devo farvi sapere che non riuscirò ad esserci al Sonic Temple a Columbus e al Louder Than Life a Louisville. Come parte del mio continuo sforzo per cercare di restare in salute, ho dei ricoveri critici in quei weekend e non posso spostarli. Mi scuso con tutti i fan che hanno già comprato i biglietti per i festival, stiamo cercando di trovare con i promoter il modo migliore per rimborsare tutti voi.

Il mio intento, con questa nota, è chiedere scusa a ciascuno di voi. La realtà è che durante lo scorso anno in tour non ho dato la priorità alla mia salute e ora so che la mia salute mentale è la prima cosa. Per molti di voi può sembrare una cosa senza senso ma non volevo deludere i miei compagni o la Metallica family e facendo tutto da solo mi sono completamente compromesso.

Guardando al lato positivo della cosa, la mia terapia sta andando bene. Per me è stato assolutamente necessario seguire la mia salute mentale, fisica e spirituale.

Mi sbilancio nel dire che la band suonerà tutti gli altri show del 2020.

Non vedo l'ora di tornare a suonare e vedere tutti i nostri fantastici fan. Oltre il 2020 sono ottimista per tutte le benedizioni che ho ricevuto e verso ciò che mi riserva il futuro. Ho apprezzato il supporto e le preghiere di tutti voi da quando sono entrato in rehab lo scorso settembre. Come la falena con la fiamma, essere umani in questa carriera ha le sue enormi sfide e può essere difficile. La vostra comprensione aiuterà la mia guarigione".


Il Sonic Temple Festival di Columbus, Ohio, ha già fatto sapere chi prenderà il posto dei Metallica che avrebbero dovuto suonare da headliner per due sere consecutive il prossimo maggio, ogni sera con un set diverso. Al posto della band californiana ci saranno infatti Tool e i Red Hot Chili Peppers che, con gli Slipknot, completano gli headliner presenti nella line up del festival di tre giorni.

La scorsa settimana James Hetfield era tornato ad esibirsi per la prima volta dopo l'ingresso in clinica avvenuto lo scorso settembre in occasione di uno show tributo ad Eddie Money, artista americano scomparso proprio il 13 settembre 2019. Durante la serata che si è svolta al Saban di Beverly Hills e ha visto partecipare anche artisti come George Thorogood, Sammy Hagar e alcuni membri dei REO Speedwagon, Hetfield è salito sul palco per una cover di 'Baby Hold On'. Il brano, singolo di debutto di Money pubblicato nel 1978, è stato trasformato dal leader dei Metallica che ha rallentato il ritmo da scanzonato brano pop-rock in un lento e sentito momento acustico. 

Quella dell'evento in tributo a Money era la seconda apparizione pubblica di Hetfield dopo il rehab. Papa Het si era presentato a fine gennaio al Petersen Automotive Museum di Los Angeles per una mostra dedicata alle auto d'epoca che, tra i pezzi in esposizione, vantava anche alcune auto customizzate di sua proprietà. I motori sono tra le grandi passioni del frontman dei Metallica e alcune delle sue auto personalizzate troveranno anche spazio in un libro dal titolo "Reclaimed Rust: The Four-Wheeled Creations Of James Hetfield" che sarà pubblicato negli Stati Uniti il 5 maggio. In quell'occasione Hetfield si era anche sottoposto a un'intervista pubblica e, parlando del futuro dei Metallica, aveva detto: " Non so cosa accadrà. In questo momento sono seduto al Petersen Museum e non so cosa succederà dopo. Questa è la bellezza di questa situazione. Ci siederemo a tavolino e cercheremo di capire quale sia la cosa migliore per noi. Non sappiamo cosa accadrà e cercheremo di prendere il meglio dalla paura dell'ignoto e dell'essere abbastanza spaventati da poterci sentire vivi".

James Hetfield si scusa con la 'Metallica Family'

Baby Hold On James Hetfield at Eddie Money Tribute Saban Theater 2/20/2020 Beverly Hills

Baby Hold On James Hetfield at Eddie Money Tribute Saban Theater 2/20/2020 Beverly Hills