Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  16 novembre 2017

Joe Perry, a gennaio il nuovo album solista

Il chitarrista degli Aerosmith torna con "Switzerland Manifesto": tanti ospiti e Johnny Depp come produttore esecutivo

19 gennaio 2018, questa la data annunciata da Joe Perry per il ritorno da solista. Il chitarrista degli Aerosmith, compagno di mille scorribande di Steven Tyler, l'altra metà dei 'Toxic Twins' non si è mai risparmiato in sortite fuori dalla strada maestra e sin dagli anni '80 con The Joe Perry Project si è divertito a fare le cose di testa sua, circondandosi spesso di amici e collaboratori. Per il quarto album ufficiale a firma Joe Perry, "Switzerland Manifesto", la scelta è ricaduta su artisti come David Johansen dei New York Dolls e Robin Zander dei Cheap Trick alla voce e Zak Starkey (The Who, Oasis) alla batteria, oltre che i propri figli Tony e Roman ai synth. 

Produttore esecutivo dell'album sarà Johnny Depp, fresco fresco di collaborazione come attore nel video di Marilyn Manson per 'KILL4ME' e compagno di Perry nel supergruppo Hollywood Vampires che aveva una formazione con Alice Cooper alla voce, Perry e Depp alle chitarre e Duff McKagan e Matt Sorum dei Guns'n'Roses alla sezione ritmica. 

Nell'album Depp si siederà anche alla batteria per la cover di 'Eve Of Destruction', brano di P.F. Sloan del 1965.

Joe Perry - "Switzerland Manifesto"

Joe Perry and His Guitar

Joe backstage in Jones Beach talking about his guitar.